Mondiale di atletica Londra 2017: la mostruosa offerta SNAI

Mondiale di atletica Londra 2017: la mostruosa offerta SNAI

Mondiale di atletica Londra 2017: la mostruosa offerta SNAI

359
0

Dal 4 al 13 agosto allo stadio Olimpico di Londra vanno in scena i Mondiali di Atletica leggera, sport che nel palinsesto SNAI ha trovato nelle ultime settimane grandissima importanza. Sul sito nostro trovate già le quote di tutte le finali. Speranza azzurra in Tamberi nel salto in alto maschile a quota 15.

Trentotto competizioni diverse fra maschile e femminile in 9 giorni di gare: i quotisti SNAI, dopo il grande lavoro fatto lo scorso anno con le Olimpiadi di Rio sono pronti a rituffarsi nel mondo dell’Atletica Leggera, sport che per quanto riguarda il betting viene considerato di nicchia.

Impossibile sciorinarvi in poche righe tutto quello che avverrà nei prossimi giorni a Londra, possiamo solo esaminare con una piccola parte delle quote giocabili per gli eventi principali: sabato 5 è già tempo di salto in lungo maschile con il sudafricano Manyonga quotato da SNAI a 1,30 (il connazionale Samaai è il suo primo rivale a quota SNAI 5,00). In serata è pronto a scatenarsi Usain Bolt, favoritissimo nei 100 metri maschili a quota SNAI 1,45. Dietro di lui un squadrone a quota 7: Coleman, Blake, Gatlin e De Grasse. Quote molto basse anche per le favorite di due discipline regine come il salto in alto (Stefanidi a 1,33) e 100 metri (Thompson a 1,15).

Grande incertezza invece negli 800 maschili con Korir e Amos entrambi a quota 2,00. Stessa cosa per i 400 femminili la Miller e la Felix appaiate a quota 1,85. In questi due casi le batterie potrebbero dare maggiori indicazioni a riguardo per gli scommettitori interessati. Nei 200 metri maschili gara forse più aperta di quanto non dicano le quote SNAI: Van Neikerk a 1,70 contro De Grasse a 4,00, Makwala e Blake a 5,00.

Salto in lungo femminile davvero interessante con l’americana Bartoletta è leggermente favorita a quota 2,75 su Spanovic e Reese a 3,00. Mentre nel salto in alto maschile, la nostra speranza si chiama Gianmarco Tamberi: out a Rio per un infortunio, l’italiano è quotato a 15 a vincere l’oro in una gara che lo vede quarto favorito. Il pronostico dice Basrhim Mutaz a 1,35. Chiudiamo con le quote dei 5 mila metri: negli uomini favorio Farah con quota SNAI 1,35; nelle donne sfida Obiri-Dibaba-Ayana rispettivamente a quota 2,00/2,50/3,00.

Scopri tutte le quote del Mondiale di Atletica su SNAI.it

Le quote son soggette a variazione.

(Credits: La Presse)

(359)

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI