Atletica, domani parte la Diamond League 2018

Atletica, domani parte la Diamond League 2018

Atletica, domani parte la Diamond League 2018

53
0

Domani in quel di Doha si disputerà la prima tappa della Diamond League 2018, prestigiosi circuito mondiale dedicato ai migliori talenti dell’atletica.A fine maggio la DL2018 toccherà anche l’Italia con il consueto appuntamento di Roma. Scopriamo insieme quello che c’è da sapere su questa grande competizione.

COS’È LA DIAMOND LEAGUE – Dal 2010 la Diamond League ha rimpiazzato la IAAF Golden League rendendo questa manifestazione a tappe molto prestigiosa e anche mediaticamente molto interessante. La formula è quella di una serie di 14 meeting in giro per il mondo con tanto di punteggio assegnato a ogni atleta in base alle sue prestazioni in ogni disciplina e in ogni evento singolo. I punteggi servono a delineare i field dei partenti nelle finali di Zurigo e Bruxelles dove vengono poi incoronati i re delle 16 discipline sia femminili che maschili.

I RISULTATI DELLO SCORSO ANNO – Così come nel 2016 nelle prove maschili, anche nel 2017 gli USA si sono portati a casa 4 diamanti: Lyles coi 200 metri piani, Taylor nel triplo salto, Kendricks nel salto in alto e Hill nel salto del peso. Più eterogenea invece la suddivisione delle vittorie nel femminile con la doppietta keniana nei 1500 e 5000 (Faith e Helen) e quella delle Bahama nei 200 e 400 con Shaunae-Miller Uibo. Compagini europea che si è fatta rispettare, quattro diamanti nel maschile e due nel femminile. Nessun primo posto per i rappresentati italiani.

LE GARE DI DOHA – Questo il programma del primo meeting di Doha, che prevede quindici gare, 9 maschili e 6 femminili. Per gli uomini avremo salto triplo, salto in alto, 400 metri, 3000 siepi, lancio del giavellotto, 400 ostacoli, 1500 e 800 metri. Per le donna invece salto con l’asta, lancio del disco, 1500, 100 metri e il gran finale con i 300.

I GRANDI PROTAGONISTI – Noi stiamo studiando il field di partenza, le ultime gare e tutti i tempi per uscire con le quote che saranni giocabili da domani. Impossibile non notare la presenza di grandi big in questa prima tappa di Doha. Ne cito solo alcuni: il qatariano idolo di casa Barshim (salto in alto), Taylor e Pichardo (salto triplo e salto in lungo), la greca Stefanidi (salto con l’asta), ovviamente Lyles nei 100 e Makwala nei 400. Questo è solo un assaggio dei numerosi big che calcheranno il Qatar Sports Club nella giornata di domani.

Diamond League, dove vederla: venerdì 4 maggio ore 17 su Fox Sports.
Diamond League, dove giocarla: su SNAI, quote giocabili da domani mattina

(53)

Marco Perciabosco Nato a Milano e per questo indottrinato fin dalla nascita da mio padre alla "malattia" per Inter e Olimpia. La passione e l'amore per il football amer... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI