Tutto il golf della settimana su SNAI

Tutto il golf della settimana su SNAI

Tutto il golf della settimana su SNAI

12
0

Se il PGA Tour ha già aperto i battenti per la stagione 2019, nello European si giocano gli ultimi tornei in vista del Road to Dubai di metà novembre. Scoprite insieme a me quello che c’è da sapere per scommettere al meglio su CIMB Classic e Sky Sports British Open.

RISULTATI GOLF SETTIMANA SCORSA – Nel primo torneo valido per il calendario del PGA Tour 2019 grande rimonta di Kevin Twain che fa suo il Safeway Open davanti a Ray Moore ma soprattutto a Brandt Snedeker che ha dilapidato un vantaggio pazzesco compiendo un vero e proprio Harakiri. Nel tour europeo invece, sui green scozzesi dell’Alfred Dunhill Links Championship, successo del danaese Bjerregaard che con un -15 finale arriva davanti a gente del calibro di Fleetwood e Hatton.

PGA TOURCIMB CLASSIC: in questo weekend si giocherà in Malesia per un torneo valido anche per l’Asian Tour. CIMB Classic nato nel 2010 e che per il momento ha sempre visto vincitore americani con doppiette di Moore e Thomas a cavallo fra il 2014 e il 2018 mentre lo scorso anno fu Perez a trionfare con 24 colpi sotto il par. Al TPC Kuala Lumpur West Court si giocherà su un tracciato di 6,4 km su par 72.

Torneo da con 7 milioni di dollari di montepremi che vede la presenza e la partecipazione del numero 4 al mondo Justin Thomas ma non di tutti i suoi rivali, vista l’assenza di diversi big. Ecco perchè l’americano è il grande favorito di questo torneo. In questo evento offriremo anche gli 1×2 giocatori. Fra gli accoppiamenti più interessanti ed equilibrati cito Cabrera Bello contro Snedeker con entrambi i golfisti a
quota SNAI 1,90

EUROPEAN TOURSKY SPORTS BRITISH OPEN – Il countdown per il Championship di Dubai, dove il nostro Francesco Molinari parte fra i favoriti è iniziato. Ancora 5 tornei prima del gran finale. In questo weekend si gioca a Walton on the Hill in Inghilterra. Britihs master che è nato ancora prima della fondazione dello European Tour visto che qui si gioca dal 1946. Interessante notare come però questo torneo comincia ad essere davvero maledetto per i britannici, visto che nelle ultime 7 edizioni (lo scorso anno vinse l’irlandese Paul Dunne) sono stati solo 2 gli inglesi a trionfare.

Solito par 72 su un percorso di 6,7 km per un montepremi totale di 3 milioni di sterline. Field di altissimo livello per questo torneo davvero affascinante. E non poteva ovviamente mancare Francesco Molinari, numero 6 al mondo e trascinatore dell’Europa nella vittoria del’ultima Ryder Cup. Il nostro portacolori parte solo leggermente dietro a Rose dato a 8,25 contro appunto il 9,75 dell’italiano. Sulla carta l’unico che potrebbe impensierire i due è Fleetwood dato a quota SNAI 11. Chance come sempre all’osso per gli altri nostri italiani: Paratore 125, Bertasio 150, Edoardo Molinari 225, e Manassero 350.

 

(Credits: Getty Images)

(12)

Marco Perciabosco Nato a Milano e per questo indottrinato fin dalla nascita da mio padre alla "malattia" per Inter e Olimpia. La passione e l'amore per il football amer... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI