PGA e European Golf Tour: le quote SNAI dei prossimi tornei

PGA e European Golf Tour: le quote SNAI dei prossimi tornei

PGA e European Golf Tour: le quote SNAI dei prossimi tornei

20
0

Settimana scorsa vittoria stoica sotto la pioggia del veterano Mickelson a Pebble Beach. Questa settimana per il PGA si resta in California con il Genesis Open. Nello European bis australiano con il World Super 6 Perth. Vi dico tutto quello che c’è da sapere alla vigilia di questi due eventi.

I RISULTATI DI SETTIMANA SCORSA – Come detto il vecchio lupo Phil Mickelson ha tirato fuori 4 giorni da leone (anzi 5 visto che il torneo si è chiuso di lunedì a causa delle lunghe piogge) con un giro finale mostruoso recuperandolo su Casey e battendolo con 3 colpi di vantaggio. Per l’americano è il quinto successo in Arizona e il 44esimo della carriera. Nel tour europeo invece lo scozzese David Law vince il suo primo torneo da quando è pro con un -18 al Vic Open davanti ai golfisti locali Kennedy e Ormsby.

PGA GENESIS OPEN – La speranza è che spostandoci sulla costa ovest il meteo sia un po’ più clemente. Si gioca al Riviera Country Club di Pacific Palisades. Edizione numero 94 per questo torneo che ha come montepremi 7,4 milioni di dollari.Si gioca per la 57esima volta al Riviera dove lo scorso anno Bubba Watson firmò la sua personale tripletta vincendo di 2 colpi sui connazionali american Kevin Na e Finau. Torneo da par 71 su una lunghezza di 6,6 km questo torneo ha un field di tutto rispetto nonostante non sia ne un major e ne un WGC. Ben 5 i golfisti sotto quota 20 per la vittoria finale. Il favorito è il numero tre al mondo Dustin Johnson che qui ha vinto nel 2017 e che ha una quota SNAI di 9,25. Seguono Thomas a 12, McIlroy a 15, DeChambeau a Rahm a 16. Dei big interessanti le quote di Tiger Woods a 20 e di Spieth a 25. Settimana prossima si farà ancora più sul serio con il secondo WGC della stagione in terra messicana.

EUROPEAN ISPS HANDA WORLD SUPER 6 PERTH – Secondo torneo di fila che si gioca in Australia. Questa volta lo scenario è il Lake Kerrinyup Countru Club di Perth dove si disputa la sesta edizione di questo torneo, visto che in alcune stagioni l’evento è saltato. Finora tutte vittorie di golfisti proveniente da nazioni diverse: Stati Uniti, Corea, Danimarca, Sudafrica, Australia e per ultima la Thailandia con il successo di Aphibarnrat 2-1 nel match play finale contro Nitties. Come quasi tutti i tornei dello European, field molto omogeneo dove non ci sono grandissimi favoriti tanto che nessuna quota va sotto il 10 e solo 3 son sotto il 20: il terzetto di favoriti è formato da Pieter e Lewis a quota SNAI 16 seguiti da Scrivener a 18. Settimana prossima tour in pausa visto come detto il WGC in Messico.

Vi ricordo che gli appassionati di golf oltre a PGA e european possono giocare settimanalmente sul senior tour, sul ladies pga, sulle varie money list e in antepost sia sui quattro major che sulla Ryder Cup 2020. Una vera vetrina per uno sport ancora non fra i più amati dagli scommettitori italiani e di cui io cercherò di farvi innamorare!

(Credits: Getty Images)

(20)

Marco Perciabosco Nato a Milano e per questo indottrinato fin dalla nascita da mio padre alla "malattia" per Inter e Olimpia. La passione e l'amore per il football amer... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI