Olimpiadi invernali 2018, è partito il countdown

Olimpiadi invernali 2018, è partito il countdown

Olimpiadi invernali 2018, è partito il countdown

92
0

Poco più di una settimana e PyeongChang in Corea del Sud, per due settimane, sarà la capitale dello sport mondiale. In programma infatti la 23esima edizione delle Olimpiadi invernali a cui SNAI ovviamente prenderà parte quotando tutte le gare degli sport in programma. Facciamoci un’idea di quello che ci aspetterà da 9 al 25 febbraio alle Olimpiadi Invernali 2018.

FRA SOCHI E PECHINO – L’edizione di PyeongChang è la numero 23 della storia delle Olimpiadi invernali. Quella del 2014 si è disputata in Russia a Sochi mentre la prossima (2022) avrà sede a Pechino in Cina. Dopo Seul ’88 (Olimpiadi estive) questa è la seconda volta che il Comitato Olimpico Internazionale sceglie la Corea del Sud come nazione ospitante. Nell’assegnazione, PyeongChangh battuto Monaco di Baviera e Annecy. Nella storia delle Olimpiadi, è la Norvegia la nazione ad aver collezionato più medaglie e ori di qualsiasi altra squadra, seguita da Stati Uniti e Germania. In questa particolare classifica storica, l’Italia è solo 13esima.

15 DISCIPLINE IN PALINSESTO – Saranno ben 102 fra maschili e femminili le competizioni su 15 discipline differenti. Si passa dai classici sci alpino, sci di fondo e salto con gli sci, agli sport di squadra come hockey e curling. Presenti anche i classici bob, slittino e i meno conosciuti skeleton e snowboard. Chiudono la lista degli sport biathlon, combinata nordica, freestyle, pattinaggio di figura e di velocità e short track.

LA SQUADRA AZZURRA – Saranno 121 gli azzurri (e azzurre) presenti a PyeongChang. Biathlon, freestyle, salto, sci alpino, sci nordico e snowboard sono le discipline dove avremo sia rappresentati maschili che femminili. Compagine molto eterogenea con Fischnaller (37 anni) come atleta più anziano e la Malsiner (18 anni) la più giovane.

L’OFFERTA SNAI – Oltre alla presenza già nel palinsesto giocabile sia dei vari antepost delle principali competizioni, la scommessa principe è ovviamente quella relativa al medagliere. Le quota SNAI sono inequivocabili e vedono la Norvegia favorita a 1,75 davanti a Germania (2,50) Usa (6,50) e Canada (8,50). L’italia è in lavagna a 100.

Appuntamento fra una settimana dove vi parleremo delle quote singole degli atleti italiani nelle varie competizioni.

Scommetti sulle Olimpiadi invernali anche in LIVE su SNAI.it a partire dal 9 febbraio

 

(Credits: Getty Images)

(92)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE