Olimpiadi Invernali: Arianna Fontana ci regala la decima medaglia

Olimpiadi Invernali: Arianna Fontana ci regala la decima medaglia

Olimpiadi Invernali: Arianna Fontana ci regala la decima medaglia

48
0

Ultimi giorni di gare in quel di PyeongChang per le Olimpiadi Invernali in terra sud coreana. Anche la seconda settimana si sta chiudendo e oggi è arrivata la decima medaglia dell’Italia, come aveva previsto il presidente del CONI Malagò. Scopriamo insieme il medagliere e tanto altro nel nostro approfondimento.

IL MEDAGLIERE – Come da pronostico, dopo la partenza a razzo della Germania che aveva chiuso la prima settimana in testa al medagliere, la Norvegia ha fatto valere la sua storica potenza nelle Olimpiadi Invernali e ha compiuto l’allungo decisivo. Al momento gli scandinavi sono di gran lunga in testa con 35 medaglie contro le 24 della Germania. Entrambe le rappresentative hanno raccolto 13 ori. Seguono Canada e Stati Uniti che fino all’ultimo giorno duelleranno per il podio. Ottimi i Paesi Bassi il loro attuale quinto posto. I padroni di casa della Corea del Sud sono noni (11 medaglie di cui 4 ori) mentre l’Italia è 12esima avendo raggiunto il tanto agognato tetto delle 10 medaglie proprio nelle ultimissime ore con il bronzo di Arianna Fontana nei 1000 metri Short Track.

LA SECONDA SETTIMANA AZZURRA – Ci eravamo lasciati con il nostro resoconto sei giorni fa: l’ultima medaglia che avevamo citato era l’oro di Michela Moioli nello snowboard nella gara di venerdì scorso. Nella seconda settimana di queste Olimpiadi sono arrivati altri quattro piazzamenti: lunedì è stata la volta sia dell’argento nella staffetta femminile short track (targata Fontana, Valcepina, Peretti e Maffei) che del bronzo nella staffetta mista di biathlon con Vitozzi, Wierer, Hofer e Windisch. Ieri storico orto della nostra araba fenice Sofia Goggia, più forte di destino e infortuni e capace di vincere la discesa libera femminile. Infine oggi ecco la “decima”. Tripletta incredibile della nostra portabandiera Arianna Fontana che poche ore fa ha chiuso al terzo posto nel 1000 metri short track, gara tradizionalmente poco incline alle caratteristiche della nostra atleta. Quindi a tre giorni dalla fine dei giochi siamo a 10 medaglie, di cui 3 ori, 2 argenti e 5 bronzi.

ULTIMISSIMI GIORNI – Ultimi giorni che ovviamente vedranno l’egemonia degli sport di squadra che in questi ultimi giorni sono alle battute finali. Si decideranno le medaglie nel curling e nell’hockey su ghiaccio. Domani si chiuderanno i programma di biathlon, pattinaggio di figura e freestyle; sabato sarà la volta di sci alpino, snowboard e pattinaggio di velocità e infine domenica oltre come detto agli sport di squadra, ultime competizioni anche nel bob e nello sci di fondo.

QUOTE SNAI DELLE GARE RESTANTI – La Russia, dopo lo scandalo doping, non ha passato certo un’Olimpiade semplice visto che i suoi atleti si sono dovuti “spogliare” della bandiera nazionale e vestire quella bianca a cinque cerchi olimpici. Ma la rivincita potrebbe arrivare dall’hockey dove gli ex sovietici sono favoritissimi a quota SNAI 1,50. Nel curling (femminile) invece, tutto molto equilibrato con Svezia e Corea del Sud in testa alla lista delle favorite. Per quanto riguarda l’Italia, quota SNAI decisamente (75) per la staffetta maschile 4×7,5 di biathlon.

Meno alta ma chance comunque risicate per la Kostner a 30 nella gara singola femminile di pattinaggio di figura mentre Francesca Lollobrigida può dire la sua nella gara di pattinaggio di velocità dove con una quota SNAI di 7,50 è la quarta favorita. Insomma, quel 10 arrivato con il bronzo della Fontana potrebbe trasformarsi in un 10 e lode nel caso prima di domenica arrivasse una nuova medaglia.

Scommetti sulle Olimpiadi Invernali 2018 sia pre match che LIVE su SNAI.it

 

Gioca sempre responsabilmente.

(Credits: Getty Images)

(48)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI