Superlega: le quote della prima di ritorno

Superlega: le quote della prima di ritorno

Superlega: le quote della prima di ritorno

47
0

Oggi si gioca la prima giornata del girone di ritorno della Superlega, con il match Verona-Latina posticipato al 25 gennaio: andiamo ad analizzare tutti gli incontri per gli appassionati di questo sport che sono soliti scommettere su snai.it.

MILANO-TRENTO. Quota SNAI. Oggi alle 16.30 la Revivre, brillante settima in classifica, ospita a Busto Arsizio i trentini di Angelo Lorenzetti, in evidente crescita di gioco e di risultati dopo un avvio di stagione sottotono: bella sfida, aperta e incerta, con i milanesi di Andrea Giani trascinati dall’olandese Abdel Aziz, miglior realizzatore del campionato con 295 punti.

CASTELLANA GROTTE-MODENA. Quota SNAI. Sulle ali dell’entusiasmo determinato dalla straordinaria vittoria collezionata contro i campioni d’Italia di Civitanova, i pugliesi di Pino Lorizio attendono alle 18.00 di oggi in quel di Bari la visita di un’altra grande, quella Modena che ha reintegrato in squadra i fratelli Ngapeth dopo l’acceso confronto con il Rado Stoytchev che ne ha comportato l’esclusione in occasione del match perso in casa con Padova.

SORA-MONZA. Quota SNAI. Oggi alle 18.00 i laziali di Mario Barbiero tornano a giocare nel proprio palasport dopo la parentesi di Frosinone affrontando i brianzoli, alla disperata ricerca di punti oltre che di una precisa identità: Sora punta al secondo successo da tre punti dopo la bella affermazione colta il giorno di Santo Stefano a Vibo Valentia grazie anche alle potenti schiacciate del bomber serbo Dusan Petkovic, una delle sorprese più piacevoli della stagione.

CIVITANOVA MARCHE-VIBO VALENTIA. Quota SNAI. Alle 18.00 confronto in testa-coda molto sbilanciato a favore dei campioni d’Italia, che non possono più permettersi distrazioni dopo il passo falso di Bari. I biancorossi vogliono chiudere l’anno festeggiando, i calabresi devono ritrovare un po’ di serenità e di gioco per uscire dalla crisi.

PIACENZA-RAVENNA. Quota SNAI. Sempre alle 18.00 bel faccia a faccia tra due squadre in grado di giocare una buona pallavolo, entrambe costrette a vincere per dimenticare le ultime sconfitte: due di fila per gli emiliani di Alberto Giuliani e ben tre per i romagnoli di Fabio Soli. L’esperienza dei piacentini sfida la gioventù dei ravennati.

PADOVA-PERUGIA. Quota SNAI. Alle 18.15 la nota più lieta della prima parte di stagione affronta a viso aperto gli umbri di Lorenzo Bernardi, con merito campioni d’inverno in virtù di un organico di tutto rispetto, infarcito di campioni. Molto interessante il confronto tra i due opposti Nelli e Atanasijevic.

Buona pallavolo a tutti!

(47)

Lorenzo Dallari Autore SNAI che tratta la pallavolo, con le quote presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI