Superlega, le quote SNAI della settima di ritorno

Superlega, le quote SNAI della settima di ritorno

Superlega, le quote SNAI della settima di ritorno

33
0

Domenica va in scena la settima giornata del girone di ritorno della Superlega, con l’anticipo giocato stasera tra Vibo e Milano: andiamo ad analizzare le partite in programma per gli appassionati di pallavolo che sono soliti scommettere su snai.it.

VIBO VALENTIA-MILANO. Questa sera alle 20.30 la Tonno Callipo attende la visita della sempre temibile Revivre, che però si presenta in Calabria ancor priva del suo principale terminale offensivo: l’opposto olandese Abdel Aziz è infatti ancora fermo per problemi agli addominali. Alla squadra di Marcelo Fronckowiak si offre dunque la ghiotta opportunità di fare bottino pieno. Quote SNAI: Vibo Valentia 2.30 – Milano 1.55.

MODENA-LATINA. Partita dall’esito scontato sulla carta, anche se quest’anno le sorprese sono sempre dietro l’angolo. L’Azimut vuole riscattare in fretta la delusione della recente semifinale di Coppa Italia, in cui è stata battuta da Civitanova anche per l’infortunio occorso nel secondo set ad Andrea Argenta, la Taiwan Excellence non ha invece nulla da perdere e sogna il colpo grosso nel tempio del volley affidandosi in primis all’esperienza e alle schiacciate di Cristian Savani. Quote SNAI: Modena 1.10 – Latina 5.25.

MONZA-PADOVA. Sfida equilibrata e appassionante tra due formazioni che finora hanno avuto un rendimento assai diverso: i brianzoli di Falasca hanno faticato a trovare la giusta continuità di rendimento e navigano nelle zone basse della classifica, i patavini di Baldovin sono invece una delle note più liete di questa stagione e sono con merito sesti grazie soprattutto alla verve dei due azzurri Randazzo e Nelli. Quote SNAI: Monza 1.80 – Padova 1.80.

PIACENZA-CASTELLANA GROTTE. I biancorossi di Alberto Giuliani partono con i favori del pronostico contro i pugliesi di Pino Lorizio, penultimi in solitaria davanti a Sora. Gli emiliani vengono da un buon momento, visto che prima della pausa per la Final Four di Coppa Italia hanno collezionato tre vittorie di file al tie break mettendo in luce uno spirito mai domo e un Fei in straordinarie condizioni. Quote SNAI: Piacenza 1.12 – Castellana Grotte 5.00.

RAVENNA-VERONA. Avvincente faccia a faccia tra due squadre in grado di esprimere un’ottima pallavolo. La Calzedonia vuole riprendere a sorridere dopo il passo falso casalingo con Trento e possiede tutte le carte per poter conquistare i tre punti. La Bunge dopo un periodo di appannamento ha vinto a Padova dimostrando di possedere carattere. In campo tanti giocatori molto interessanti anche in prospettiva futura. Quote SNAI: Ravenna 2.10 – Verona 1.60.

SORA-CIVITANOVA MARCHE. Missione impossibile per i laziali contro la corrazzata marchigiana, che finora in classifica ha totalizzato ben 40 punti in più rispetto al sestetto di Mario Barbiero. La Lube deve cancellare la sconfitta nella finale di Coppa Italia proseguendo il cammino iniziato mercoledì a Istanbul in Champions League. Quote SNAI: Sora 9.25 – Civitanova Marche 1.01.

TRENTO-PERUGIA. È il match clou della giornata, la ripetizione della semifinale di Coppa Italia che ha visto la Diatec spazzata via in tre set. Questa però è un’altra partita, anche se la Sir Safety si presenta nel cuore delle Dolomiti con il primato solitario e soprattutto con il morale alle stelle dopo aver festeggiato a Bari il secondo trofeo della stagione. Tantissimi i duelli che potrebbero risultare decisivi. Quote SNAI: Trento 2.90 – Perugia 1.30.

Buona pallavolo a tutti!

(33)

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI