Volley femminile: il turno infrasettimanale in scena.

Volley femminile: il turno infrasettimanale in scena.

Volley femminile: il turno infrasettimanale in scena.

212
0

Mercoledì alle 20.30 si gioca l’unico turno infrasettimanale del girone di ritorno in occasione della sesta giornata: andiamo ad analizzare le varie partite in programma per gli appassionati di questo bellissimo sport che sono soliti scommettere su snai.it.

NOVARA-CONEGLIANO. L’acceso e incerto big-match vede la capolista andar a rendere visita alle piemontesi di Marco Fenoglio, costrette a riprendersi in fretta dopo l’inatteso passo falso di domenica a Firenze: le campionesse d’Italia però rappresentano un test molto complicato, visto che hanno il morale alle stelle dopo essersi aggiudicate d’autorità il confronto al vertice con Casalmaggiore andato in scena davanti agli oltre 5.000 tifosi entusiasti del Palaverde. Andata: vittoria Conegliano per 3-2. Quota SNAI a 1,75 per la vittoria di Novara.

CASALMAGGIORE-BUSTO ARSIZIO. Le campionesse d’Europa ospitano a Cremona le farfalle di Marco Mencarelli, reduci dalla convincente affermazione scaccia-crisi colta contro Bergamo grazie a un’ottima prestazione collettiva e ai 20 punti messi a segno dalla solita Valentina Diouf (qualche giorno prima sul palco del Teatro Ariston di Sanremo). La formazione di Gianni Caprara parte con i favori del pronostico ma se vuole conquistare l’intera posta in palio non deve concedersi disattenzioni per evitare la beffa dell’andata. Andata: vittoria Busto per 3-2. La vittoria di Casalmaggiore è quotata da SNAI 1,16.

MODENA-MONZA. Trasferta ricca di insidie per le brianzole, relegate inaspettatamente nelle zone basse della classifica: il sestetto di Delmati deve cercare di uscire dal Palapanini con qualche punto importante per cercare di evitare la retrocessione, ma l’impresa appare tutt’altro che semplice contro un’avversaria che sa e può giocare un’ottima pallavolo. Pronostico favorevole alle emiliane. Andata: vittoria Modena per 3-0. Padroni di casa favoriti dalle quote SNAI, a 1,20.

SCANDICCI-CLUB ITALIA. Confronto nettamente sbilanciato a favore delle toscane di Beltrami, reduci dal sofferto tie break vincente di Monza. Le azzurrine però non hanno nulla da perdere e si affidano alle schiacciate pesanti della terribile Paola Egonu, sempre più miglior realizzatrice del campionato con 408 punti (seconda Samanta Fabris con 357 e terza Katarina Barun con 345). Andata: vittoria Scandicci per 3-0, favoritissima anche da SNAI, quotata 1,08.

BERGAMO-MONTICHIARI. Il derby veneto vede il sestetto orobico impegnato in casa contro quello monteclarense, decisamente ringalluzzito negli ultimi tempi dopo un inizio di stagione sottotono. Lavarini sta pagando a caro prezzo l’infortunio che messo out la polacca Skowronska e attende la sua sostituta continuando a schierare tre schiacciatrici in campo contemporaneamente (Gennari, Partenio e Sylla), Barbieri si affida sempre all’esperienza di Malagurski, Gioli e Nikolic. Andata: vittoria Bergamo per 3-1. Quota SNAI per la vittoria dei padroni di casa a 1,25.

BOLZANO-FIRENZE. Sfida incerta tra due avversarie che si equivalgono e sono poco distanti in classifica, separate da due sole lunghezze. Le altoatesine vengono dalla vittoria ottenuta a Busto contro il Club Italia, le toscane di Bracci dall’entusiasmante affermazione casalinga al tie break colta con Novara che le ringalluzzite. Può succedere davvero di tutto. Andata: vittoria Firenze per 3-1. Bolzano vincente a 1,65 per le quote SNAI.

Buona pallavolo a tutti!
(Immagine tratta dal web)

(212)

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI