Home Francesca Barra

Francesca Barra

Francesca Barra, giornalista professionista, conduttrice tv e radiofonica. Ha scritto libri e inchieste di mafia per Rizzoli, condotto il programma su radio1rai:" la bellezza contro le mafie". In libreria ha appena pubblicato :"verrà il vento e ti parlerà di me" edito da Garzanti, ambientato in Basilicata. Ha condotto in onda estate su La7, con Gianluigi Paragone. E' stata inviata di Matrix e ospite di Tikitaka per un'intera stagione calcistica. Ha collaborato con l'unità, sette, corriere motori e pubblico. Lucana come ZazA e juventina .

Buffon e le sue mani, Buffon è le sue mani

E se le corna inflitte da Gigi Buffon non “sono state la fine del mondo” almeno a giudicare dalle risposte dell’ex moglie Alena Seredova che circolano in questi giorni ( nel corso del programma di Spike TV “Le capitane”), c’è qualcuno che, per non separarsi da lui, sarebbe disposto a tutto. Anche ad una corsa […]

Napoli-Juve: Sarri vs. Allegri

  Io non so se Allegri ci crede davvero che il Napoli sia la squadra favorita per vincere questo Campionato . Magari è solamente più scaramantico di Totti che spera nella vittoria del Napoli venerdì e come seconda opzione se non dovesse vincere la Roma. E lo dichiara, con l’ironia che lo contraddistingue e grazie […]

Attaccare Bonucci sulla ricerca sul cancro? Mi vergogno di essere juventina

Leonardo Bonucci era una delle nostre bandiere e sì, andare al Milan è stato percepito come un tradimento. Lo sapeva lui, lo sanno i tifosi, e lo sa questo gioco spietato, divertente e insostituibile, che si chiama mercato. Per Bonucci non c’è pace in questa che sarà forse la più lunga stagione della sua vita, […]

La rabbia e l’orgoglio

“Non siamo brillanti, ma…” commenta Allegri. Comprensibile l’indulgenza del padre nei confronti dei figli, che non prendono più voti altissimi, ma sono pur sempre figli degni di fede e speranza. Ma quando si parla della squadra che ha vinto anche scudetti di fila, il risultato determina altre reazioni. La cosa peggiore che si possa fare, […]

Parità salariale: rivoluzione o utopia?

Oggi mi distraggo dalla Juventus perché mi piacerebbe che oltre ai leoni da tastiera, anche i calciatori e le società sostenessero una proposta. La parità salariale fra calciatori e calciatrici per carità, non è una priorità. Nonna Peppina a novantacinque anni vive in un container per un cavillo burocratico, in un territorio massacrato dal terremoto. […]

Chiacchiere da VAR

La tecnologia è più precisa degli arbitri e questo non vuol dire più onesta. Eppure il VAR non piace. Toglie emozioni, snatura il gioco, quello fatto di discussioni eterne su indecisioni, imprecisioni. Ingiustizie, almeno secondo il tifoso. Che così si divertiva per intere settimane o stagioni. Quindi sparare contro il Var è come sparare oggi […]

Juventus, la solitudine dei numeri 1

La Juventus continua a essere percepita in crisi. O almeno raccontato attraverso una grammatica superficiale e allarmante. Viene descritta non sufficientemente brillante. Sicuramente non pronta per la Champions. Non solo Higuain che non colpisce la palla decisiva da quasi 300 minuti di gioco. Non solo Dybala che è bravo, ma non come Messi. A peggiore […]

Juventus, la valutazione su Higuain un anno dopo l’acquisto

Italiani, popolo di santi, poeti e navigatori. Ma anche smemorati, soprattutto quando, per tifo e spirito anti juventino, si getta benzina sul fuoco rinnegando la storia, i dati. La verità. “Un acquisto di cui pentirsi ” ha tuonato l’interista Labate a Tikitaka. Da far sobbalzare dalla poltrona. Almeno me, che sono juventina e non rinnego […]

Addii, conferme e i pronostici dei gufi

La numero 10 ti racconta una storia. Esserne testimone è declinare una responsabilità e sublimarla in successo. Il predestinato. Almeno questo si aspettano da te, se ti chiami Dybala e decidi di indossare non una maglia, ma LA maglia. Ma soprattutto racconta ad altri club che per un po’ l’argentino dovranno sognarlo e che non la […]