Home Romanzo Calcistico

Romanzo Calcistico

Paolo Maldini: storia di una vera leggenda

20 gennaio 1985. Leggenda vuole che il barone Niels Liedholm, poco prima del match, si rivolse così ai suoi collaboratori: «Faccio giocare il fanciullo, il figlio di Cesare». Allorché tutti gli chiesero: “Barone, ma è bravo il figlio di Cesare?” E Niels: «Sì, molto. E più di suo papà». Non si sbagliava affatto l’indimenticato allenatore […]

Il Principe diventato re in romantica una notte madrilena

Questa è la storia di un giocatore salito tardi alla ribalta del calcio che conta, ma che una volta arrivatoci, affamato com’era, non ha perso tempo, vincendo tutto quello che poteva vincere. Stiamo parlando di uno dei giocatori più amati dagli interisti, ma anche dai genoani e da tutti gli appassionati di calcio: Diego Milito, […]

Gascoigne, la “Gazza pazza”

“Ancora oggi mi rammarico di non aver avuto l’opportunità di aiutare Gascoigne a tirar fuori del tutto le sue straordinarie qualità.” Parola di sir Alex Ferguson. La sua infanzia di certo non lo ha aiutato molto. Paul cresce in un piccolo appartamento con bagno condiviso con altre famiglie, dove per cena a volte non c’è […]

George Best: il più forte, il più bello… il più fragile

Una delle storie più travolgenti, a tratti sconvolgenti, mai raccontate su un calciatore. “Credo di averti trovato un genio!”. Inizia più o meno così, con queste poche parole scritte da Bob Bishop, capo osservatori del Manchester United, su un telegramma indirizzato all’allenatore dei Red Devils, sir Matt Busby, la storia di uno dei più grandi […]

Andrea Pirlo: musica Maestro

“Ho deciso: giocherai playmaker. Mi serve uno che ha i piedi buoni lì in mezzo.” Gli dirà Carletto Mazzone ai tempi di Brescia. Inizia più o meno così la rincorsa alla “storia”, di un giocatore che sarà ricordato ai posteri come uno dei centrocampisti più forti di sempre: Andrea Pirlo. In realtà è Franco Colomba alla […]

Franco Baresi: storia di un capitano leggendario

«I compagni obbedivano ciecamente alla sua autorità e ai rivali mostrava le sapienti regole del calcio aperte alla pagina che parla del fuorigioco. I giocatori del Real Madrid raccontano che i giocatori del Milan non guardavano né loro né il pallone: guardavano solo Baresi, come si rispetta un vero capo. E a ogni fuorigioco provocato […]

Johan Cruijff: la rivoluzione del profeta

Per tutta la carriera ha quasi sempre indossato il numero 14, e in molti si sono spesso chiesti il perché. Bene, è un intimo riferimento al suo primo vero successo da ragazzino: aveva 14 anni quando vinse con l’Ajax il suo primo titolo giovanile. Ecco spiegato il motivo della scelta. Ma oltre al particolare numero che […]

Carles Puyol, más que un capitán

Umiltà sempre, paura mai. È un po’ il motto della sua carriera, lo specchio del suo carattere da grande guerriero, ma mai sopra le righe. “Puyol mette la faccia dove qualcuno avrebbe paura a mettere il piede… Però poi è un esempio per tutti in campo. È stato uno dei grandi.” Dirà di lui nientemeno che […]