Basket, Final Eight Coppa: Fuori anche Milano!

Basket, Final Eight Coppa: Fuori anche Milano!

Basket, Final Eight Coppa: Fuori anche Milano!

35
0

Dopo le eliminazioni di Avellino e Venezia, ieri out anche Milano favorita di questa final eight di Coppa Italia e asfaltata da Cantù. Brescia si impone su Bologna. Oggi le due semifinali in un tabellone davvero impronosticabile prima alla vigilia. Scopriamo insieme i risultati di ieri e le quote SNAI dei match di oggi.

MILANO-CANTU’ 87-105: mai e poi mai avremmo pensato di vedere le prime tre del campionato (nonché tre favorite nell’antepost SNAI) fuori al primo turno. E se Avellino e Venezia avevano preso una bella ripassata non è nulla a che vedere con quella che Cantù rifila nel derby all’Olimpia. Un +25 perentorio tanto da far sembrare che le due formazioni si siano scambiate le maglie. Milano mai in partita, presa a schiaffi dal miglior attacco della lega ma… alt, le scarpette rosse era la miglior difesa del campionato e ieri non l’hanno certo fatto vedere. Cantù, nonostante le assenze di Crosariol e Culpepper va a mille all’ora entrando nella difesa avversaria come coltello rovente in un panetto di burro e segnando da ogni posizioni. Non esiste reazione di Milano, mai. Olimpia abitati sì a palcoscenici come l’Eurolega ma buttare via la possiblità di vincere la terza Coppa Italia di fila approfittando dell’uscita prematura delle principali rivali è da folli. Solito problema di Milano: tanti singoli ma nessun collante di squadra. E dire che in panchina c’è un certo Simone Pianigiani. Per Cantù da segnalare i 23 punti di Smith e i 14 (+13 rimbalzi) di Burns.

BRESCIA-BOLOGNA 97-83: Leonessa contro Virtus era l’unico match dei quattro del primo turno a non avere un favorito viste le quote SNAI a scelta. Quindi almeno qui possiamo dire che non c’è stata una sorpresa. Anzi, Brescia si è confermata in una stagione davvero indimenticabile finora vincendo meritatamente e sfruttando al massimo le digrazie altrui. Bologna infatti, già senza Aradori, perde anche Gentile a metà match e i fratelli Vitali (37 ounti in due) dall’altra parte indicano la rotta giusta trascinando i compagni al successo finale. Brescia sempre col timone del match in mano si conferma così squadra compatta e affamata.

QUOTE SNAI DELLE SEMIFINALI – Come dicevamo, due semifinali inattese. Si parte alle 18 con Cremona contro Torino (rispettivamente undicesima e sesta in campionato, anche se abbiamo visto quanto in questa final eight le gerarchie della stagione contino zero). Da una parte c’è la squadra di Sacchetti che grazie al suo coach ha svoltato, dall’altra c’è una Torino capace sempre di giocare a ritmi alti e ma doma. Le due squadre si sono già affrontate a novembre e fu 88-80 per i piemontesi. Quote SNAI che al momento vedono leggermente avanti Torino a 1,70. Meno equilibrata almeno sulla carta la seconda gara con Brescia favorita su Cantù. Ma in questo match molto dipenderà dalla forma fisica di entrambe e dallo smaltimento delle tossine (nonché dall’apporto della panchina). Perchè nessuna delle due formazioni è abituata a giocare due match in due giorni (e saranno tre per chi arriva in finale). Ecco perchè molti valori pre match potrebbero non essere indicativi. Poco più di due mesi fa, al Pianella, vittoria esterna di 4 punti per Brescia che oggi parte con una quota SNAI di 1,55 (3,5 di handicap).

Noi della redazione di SNAI Sport News seguirermo la Coppa Italia giorno per giorno.

Scommetti sulle final four di Coppa Italia anche in LIVE su SNAI.it

(35)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI