DE LIGT- CHELSEA, AFFARE POSSIBILE

DE LIGT- CHELSEA, AFFARE POSSIBILE

DE LIGT- CHELSEA, AFFARE POSSIBILE

225
0

 

Torino-Londra, un’asse freddo ma che potrebbe diventare rovente nelle prossime ore. Matthijs De Ligt, centrale di difesa olandese su cui la Juventus ha investito molta fiducia dal momento del suo acquisto, avvenuto nel 2019, è entrato nel mirino del Chelsea. In queste ore la rappresentante del giocatore, Rafaela Pimenta, si è incontrata con i dirigenti bianconeri per definire il futuro del suo assistito.

La Juventus ha fissato la clausola di De Ligt a 120 milioni e non intende discostarsi da tale cifra. D’altra parte, i blues non hanno avanzato offerte concrete e al momento non sono andati oltre a una semplice richiesta di informazioni. Il contratto di De Ligt scade nel 2024 e le sue prestazioni sono un onere non indifferente per le casse della società bianconera, che vorrebbe abbassargli l’ingaggio dagli attuali 8 milioni più bonus.

D’altro canto, lo staff del giocatore ha chiesto la riduzione della clausola a 70 milioni, cifra che potrebbe collimare con le possibilità finanziare del Chelsea, in vista della partenza di Rudiger. Massimiliano Allegri aveva indicato proprio nell’olandese il futuro leader della Vecchia Signora, ma esigenze di cassa potrebbero volere il futuro del centrale lontano da Torino.

(Credits: Getty Images)

(225)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE