EUROCUP PREVIEW QUARTA GIORNATA

EUROCUP PREVIEW QUARTA GIORNATA

EUROCUP PREVIEW QUARTA GIORNATA

38
0

Tutto pronto per la 4° giornata di EuroCup, due giorni all’insegna del grande basket con tanta Italia impegnata sul parquet. Siamo nella prima fase dei gironi ma i percorsi dei roster iniziano già a delinearsi e per Bologna, Trento e Venezia è il momento del riscatto dopo l’ultima uscita che non ha sorriso a nessuna delle tre.

Venezia – Buducnost: Nuovo impegno casalingo per l’Umana Reyer Venezia che, dopo un periodo complicato, ha finalmente ritrovato la vittoria in campionato. Ora un’altra sfida non facile, quella con la formazione montenegrina del Buducnost, squadra che guida il girone a punteggio pieno e che la scorsa settimana ha battuto proprio la Virtus Bologna.

Levallois – Trento: Seconda trasferta europea per Trento ancora in cerca di una vittoria nel girone A dove attualmente occupa l’ultimo posto. In Francia tocca affrontare una squadra esperta e ambiziosa come il Boulogne Metropolitans, allenata dal ct della nazionale Vincent Collet, che però, delle tre partite giocate fin qui, è riuscita a vincere solo la sfida in casa.

Virtus Bologna – Valencia: Virtus in cerca della terza vittoria nella competizione dopo il passo falso con il Buducnost, attualmente in testa al girone. La squadra punta ad essere al completo e, dopo aver recuperato il centro statunitense Sampson, si sta lavorando sulla forma di Alibegovic e Belinelli, pedine importanti contro un Valencia che ha si perso le ultime due gare del girone, ma con avversarie importanti ed entrambe per un solo punto di scarto.

Lietkabelis – Hamburg: Dopo la convincente vittoria su Trento, i lituani del Lietkabelis ospitano i tedeschi dell’Hamburg Towers. I padroni di casa partono da favoriti, con gli ospiti ancora in cerca di una vittoria in questa competizione.

Promitheas – Bursaspor: Una ha collezionato 3 sconfitte, l’altra dopo un passo falso iniziale, con la Virtus Bologna, si è saputa rialzare con due vittorie, Venezia e Olimpija. Quest’ultima è il Bursaspor, attesa in Grecia per affrontare il Promitheas, ultima in classifica e in svantaggio nei recenti precedenti.

Joventut – Turk Telekom: Gli spagnoli della Joventut affrontano la Turk Telekom in una delle sfide più interessanti della giornata. Entrembe hanno vinto due partite e persa una contro gli stessi rivali, i serbi del Partizan. Gli ospiti proseguono il loro periodo negativo in campionato ma in campo europeo sembrano non avere quei problemi che li frenano in patria.

Gran Canaria – JL Bourg: Nella competizione continentale, il Gran Canaria occupa la quarta posizione, merito delle due vittorie che hanno seguito la sconfitta della gara inaugurale. La palla a due sarà con i francesi del Bourg freschi della prima vittoria nella competizione contro l’ultima del girone.

MoraBanc Andorra – Partizan: È certamente la gara più attesa della giornata. La capolista vola per la prima volta ad Andorra per proseguire il suo filotto di vittorie consecutive. Ad attenderla il MoraBanc, revitalizzato dalle ultime due vittorie conseguite.

Cedevita Olimpija – Ulm: Gli sloveni del Cedevita sono pronti ad ospitare i tedeschi dell’Ulm. Ospiti reduci dalla prima vittoria con il Reyer Venezia arrivata nell’overtime. Più in forma l’Olimpija che, seppur uscita sconfitta dall’ultimo incontro con il Bursaspor, ha vinto i precedenti incontri.

Slask Wrocleaw – Lokomotiv Kuban: Due squadre che hanno iniziato la loro stagione in modo completamente diverso. Lo Slask Wroclow, sconfitto in tutti e tre i match precedenti, accoglierà il Lokomotiv Kuban, imbattuta fino a questo momento e impegnata in una lotta a distanza con il Partizan per la prima posizione del Girone A. Come se non bastasse sarà anche la sfida tra miglior e peggiore attacco di tutta la competizione.

(Credits: Getty Image)

(38)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE