TORNA L’EUROCUP CON VIRTUS BOLOGNA-REYER VENEZIA

TORNA L’EUROCUP CON VIRTUS BOLOGNA-REYER VENEZIA

TORNA L’EUROCUP CON VIRTUS BOLOGNA-REYER VENEZIA

52
0

Torna la 7Days EuroCup maschile, la seconda competizione di basket per club a livello europeo, con una quinta giornata che prevede grande spettacolo.

Virtus Bologna – Venezia: Al PalaDozza di Bologna il derby tricolore tra Virtus e Reyer che si affronteranno per la prima volta in ambito internazionale. In Coppa Italia e in Serie A sono stati i padroni di casa a prevalere ma in campo europeo è tutta un’altra storia. I veneziani vengono da una bella vittoria con il Buducnost, seconda nel gruppo B, mentre la Virtus, dopo le vittorie iniziali, ha collezionato due sconfitte consecutive, l’ultima in casa con il Valencia.

Turk Telekom – Lokomotiv Kuban: Il Turk Telekom ospita il Lokomotiv Kuban per una grande resa dei conti nel Gruppo A. I padroni di casa puntano a restare imbattuti tra le mura del loro palazzetto e ironia della sorte dovranno provarci contro l’unica squadra ancora imbattuta della competizione.

Hamburg – Levallois: Fresco della sua prima vittoria in questa EuroCup, l’Amburgo affronta il Levallois all’Edel-Optics Arena. Gli ospiti vogliono sfatare il tabù che li vede vincenti solo in casa. Nessun precedente tra le due squadre che rende l’incontro più emozionante e imprevedibile.

Joventut – MoraBanc Andorra: Due delle migliori del Gruppo A, sono infatti a pari punti al secondo posto con uno storico di 3 vittorie e una sconfitta. L’Andorra è reduce da tre vittorie consecutive e proverà a regalare agli avversari la prima sconfitta in casa. C’è da considerare che le due squadre si conoscono molto bene giocando nello stesso campionato e l’ultimo precedente risale ad un mese fa e ha visto Andorra trionfare per 79 a 73.

Trento – Slask Wroclaw: Sono le uniche due squadre ancora senza vittorie in questa edizione del torneo. Trento viene da una vittoria in campionato e cerca ora la svolta sfruttando anche il fattore casa. Sarà compito del pubblico spingere i suoi per smuoversi da una situazione che li vede con il punteggio più basso della competizione a causa della loro scarsa percentuale al tiro.

Bursaspor – Gran Canaria: Il Bursaspor ospita il Gran Canaria per questa sfida del Gruppo B. Ospiti attualmente secondi merito delle tre vittorie consecutive mentre il Bursaspor viene da una sconfitta arrivata all’over time contro il Promitheas, ultima del girone.

Buducnost – Cedevita Olimpija: Il Buducnost affronta il Cedevita nella capitale montenegrina. Le due squadre si conoscono molto bene e vengono entrambe da una serie di sconfitte. L’anno scorso si sono divise le vittorie in casa.

Ulm – Promitheas: Si incontrano due squadre che sanno vincere solo all’over time. I padroni di casa si sono aggiudicati così le ultime due vittorie in questa fase, una anche con il Venezia, che le hanno però comunque permesso di fare un salto tra le prime otto.

Partizan – Lietkabelis: Sfida d’alta classifica questa tra Partizan e Lietkabelis. A Belgrado arrivano due squadre che devono riprendersi dalle precedenti sconfitte. Il partizan ha raccolto la prima sconfitta nella precedente sfida con il MoraBanc, mentre il Lietkabelis ha perso 96-100 con l’Amburgo.

Valencia – JL Bourg: Il Valencia affronta il Bourg a La Fonteta. Padroni di casa che arrivano dalla grande vittoria in trasferta con la Segafredo Bologna per 97 a 96 dopo essere andata sotto di 21 punti. I francesi, invece, arrivano da una sconfitta per 29 punti contro la capolista Gran Canaria.

(Credits: Getty Image)

(52)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE