Eurolega 2018-2019: Milano credici!

Eurolega 2018-2019: Milano credici!

Eurolega 2018-2019: Milano credici!

46
0

Oggi inizia la lunghissima stagione di Eurolega 2018/2019. Tutti con l’obiettivo puntato sulle final four di Vitoria in Spagna ma la stagione regolare e la fase playoff sarà dura per tutti e non faranno sconti. CSKA favorita come sempre, Real campione da top 4 e Milano? Il sogno si chiama top 16.

ALBO D’ORO – Trenta giornate di stagione regolare, playoff a 16 squadre per raggiungere le final 4. E poi tutto in due giorni. Questa l’ormai consolidata formula della manifestazione di basket per club più affascinante al mondo dopo la NBA. Il Real Madrid, che lo scorso sconfisse in finale gli allora campioni in carica del Fenerbache, è la squadra più titolata in questa lega con ben 10 titoli, seguita dai russi del CSKA che ogni anno partono super favoriti ma che per due stagioni di fila non sono nemmeno riusciti ad arrivare in finale. Ultima italiana in final 4? Siena nel 2011. Ultima a vincere? Virtus Bologna nel 2001.

LE FAVORITE – Come da qualche anno a questa parte le 3 grandissime favorite sono le solite: CSKA, Fenerbahce e Real Madrid. I russi hanno dovuto digerire qualche partenza illustre ma il fatto di avere ancora De Colo in roster e di aver fatto suoi Hacket ma soprattutto ex NBA come Bolomboy e Peters rendono i rossoblu ancora i più completi e favoriti alla vittoria finale a quota SNAI 1,90. Dietro ci sono i turchi del Fenerbache dei nostri Datome e Melli. Obradovic in panchina resta il vero top player mentre fra regular season e playoff l’arena di casa farà sicuramente la differenza così come i nuovi arrivati ex NBA Ennis e Lauvergne. Gialloblu a 3,50 stessa quota del Real campione che nonostante l’addio dell’mvp dello scorso anno Doncic restano squadra di grande talento. Laso punterà sull’esperienza di Llull come collante per i nuovi arrivati Prepelic e Deck.

SECONDA FASCIA – Leggermente dietro e a braccetto come quota SNAI (a 10 volte la posta) troviamo le due greche Pana e Olympiacos. Entrambe le formazioni hanno cambiato molto. I verdi hanno fatto man bassa mettendo sotto contratto i vari Langford, Papatreou (proprio dai cugini di Atene), Lasme e Papagiannis dall’NBA. I biancorossi hanno invece perfino cambiato tecnico con l’arrivo in panchina dell’ex Darussafaka Blatt che chissà magari li renderà meno squadra ancorata alle prestazioni della difesa. Restano altre 3 posti da giocarsi per i playoff e allora qui si che parte una vera lotteria. Baskonia a 25, Barcellona a 30, Efes a 40, Maccabi e Zalgiris (da final four lo scorso anno a 50) e così via….

OLIMPIA MILANO – E poi ovviamente ci sono le scarpette rosse, patrimonio nazionale del basket che conta. Con Pianigiani in panchina il secondo anno deve essere quello della svolta europea e il mercato è andato in questa direzione. Il pacchetto di guardie è folto e di grande qualità visti gli arrivi di James dal Pana, Nedovic dall’Unicaja e la scommessa Della Valle. Fontecchio, Burns e Brooks (Darussafaka) sono le nuovi ali mentre nessun cambio sotto canestro. Ovvio che l’obiettivo sarà quello di allenarsi in campionato per farsi trovare pronti in Europa. Olimpia data a vincere a 65 ma ovvio è che già la qualificazione alle top 16 sarebbe un bel passo in avanti.

L’OFFERTA SNAI – Oltre ovviamente alle quote pre match e live di tutti i match di regular season e playoff, avete la possibilità di giocare su tantissimi antepost di cui abbiamo aperto il gioco ormai diverso tempo fa e se non avete ancora “spizzato” vi invito a farlo. Vincente trofeo, vincente regular season, testa a testa, ultima classificata, migliore del gruppo e qualificata ai playoff. Queste sono le nostre offerte. Insomma, come sempre l’imbarazzo della scelta per vivere questa grande manifestazione a 360 gradi. E come dice il motto dell’Eurolega…. Devotion!

 

(Credits: Getty Images)

(46)

Marco Perciabosco Nato a Milano e per questo indottrinato fin dalla nascita da mio padre alla "malattia" per Inter e Olimpia. La passione e l'amore per il football amer... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI