NBA All Star weekend… noi di SNAI ci siamo!

NBA All Star weekend… noi di SNAI ci siamo!

NBA All Star weekend… noi di SNAI ci siamo!

37
0

Dite la verità, quanto vi è mancata l’NBA nelle scorse notte? Ma in questo weekend la magia dell’All Star Weekend ci farà compagnia e le nostra quote saranno grandi protagoniste. Ecco tutte le nostre scommesse speciali sull’evento.

COSI’ NEL 2018 – La scorsa edizione si era giocata allo Staple Centre di Los Angeles e in quell’occasione, il Team Lebron vinse 148 a 145 grazie alla doppia doppia dell’allora leader dei Cavs che mise a referto 29 punti e 10 rimbalzi. Il rising star game andò al Team World nonostante i 35 punti di Jaylen Brown nel Team Steph. Lo skill challenge fu vinto da Dunwiddie di Brooklyn, il 3 points contest da Booker dei Suns e lo Slam dunk da Mitchell (sempre dei Jazz).

RISING STAR – Quest notte a Charlotte si è giocata l’ormai consueta sfida fra america e resto del mondo con in campo giocatori al primo e secondo anno in NBA. Sono stati segnati oltre 300 punti con una vittoria schiacciante degli USA 161-144 in un match equilibrato sotto canestro ma con troppe palle perse da parte degli europei. Statunitensi che hanno avuto ottime statistiche da tre e match che alla fine ha visto Kuzma farne 35 da una parte e Simmons 28 dall’altra.

SKILLS, 3 POINTS E SLAM – Questa notte tocca alla serata più divertente di tutte ovvero l’all star saturday. Si parte con la skill challenge che prevede un percorso con vari tipi di abilità da sfoggiare in un tabellone in stile tennistico. I due favoriti al momento sono Trae Young degli Hawks e De’Aron Fox dei Kings rispettivamente a quota SNAI 3,00 e 3,50. Nella gara da tre punti quest’anno a meno di clamorose sorprese tutto è in mano a Steph Curry i lavagna a quota SNAI 2,50 anche se la concorrenza di Hield (quarto miglior realizzatore stagionale dal perimetro) e dello stesso Booker campione in carica è tosta. Infine nelle schiacciate grande equilibrio con Smith leggermente avanti agli altri a 2,50 ma Collins, Bridges e Diallo sono lì e chissà cosa si inventeranno.

TEAM GIANNIS V TEAM LEBRON – Domenica sarà tempo del all star game, vero fiore all’ochiello di questo fine settimana. Quest’anno il team Lebron sfiderà quello di Giannis (ovver Antetokounmpo) stella ellenico-americana dei Milwuakee Bucs uomo del futuro capace di spostare gli equilibri come pochi altri. Nel roster di Kig James (western conference e favorito MVP a quota SNAI 4,50 ) il quintetto sarà formato da Curry, Harden, Durant, George e appunto Lebron. Nella selezione delle eastern oltre Giannis ci saranno Walker, Irving, Leoard e Embiid. Purtroppo, ma era scontato, assenti di due italiani Belinelli e Gallinari.

 

(Credits: Getty Images)

(37)

Marco Perciabosco Nato a Milano e per questo indottrinato fin dalla nascita da mio padre alla "malattia" per Inter e Olimpia. La passione e l'amore per il football amer... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI