NBA: La sfida tra Rockets e Spurs vale 2,85

NBA: La sfida tra Rockets e Spurs vale 2,85

NBA: La sfida tra Rockets e Spurs vale 2,85

567
0

Dove ci eravamo lasciati? Ah sì! Il primo turno dei playoff NBA si è ufficialmente chiuso domenica scorsa con l’ultima eliminazione al primo turno che porta il nome dei Los Angeles Clippers. Le semifinali di conference, che ci portano dritti dritti verso quel periodo di Finals che tutti attendiamo con trepidazione, hanno preso il via da soli 3 giorni e l’unica vera sorpresa è la grande, grandissima vittoria degli Houston Rockets in gara-1 sul campo dei San Antonio Spurs: una carneficina.

Nella notte si alzerà il sipario per le gare-2 in quel di Cleveland e San Antonio, andiamo ad analizzarle:

Cleveland Cavaliers vs Toronto Raptors

I campioni in carica hanno conquistato il primo round senza particolari problemi contro gli uomini di coach Casey. Il protagonista, neanche a dirlo, è stato il solito LeBron James che siamo sicuri (e chi non è?) guiderà i suoi fino alle Finals. Per il secondo atto i Raptors proveranno a mettere in campo ancor più energie e risorse per tornare in Canada almeno con una serie in parità per alimentare la possibilità di compiere un clamoroso upset. Cosa dovrà fare Toronto? Limitare in tutti i modi uno tra Irving e LeBron James. La soluzione? Se per il primo si potrebbe lavorare con qualche soluzione tattica difensiva per limitarlo, per il secondo è inutile anche solo provarci: troppo dominante, come ha dimostrato proprio nella vittoria di gara-1 per 116-105 con i suoi 35 punti andati a segno. Ma ancor più impressionante è la tranquillità con cui compie ogni singola giocata, la stessa che ci infonde per giocarci ancora una volta un 1 (1X2) quota SNAI a 1,68.

San Antonio Spurs vs Houston Rockets
La partita più “difficile” della notte è sicuramente gara-2 che va scena in Texas, in casa dei sempreverdi Spurs. I ragazzi guidati da coach Pop hanno subito una imbarcata tremenda nel primo match, arrivando a toccare anche 35 punti di svantaggio, e concludendo con un impronosticabile 99-126 per gli ospiti. Gara-2, di conseguenza, ce l’aspettiamo sicuramente differente. Houston è squadra forte, fortissima, guidata dal candidato MVP stagionale in ottima forma, ma gli Spurs ci hanno abituati a questo tipo di “alti e bassi” durante una serie di playoff. L’esperienza di Parker & co e dell’intero coaching staff texano sarà utilissima per evitare di replicare una figura del genere, e questo ci dà la certezza che assisteremo ad una partita sicuramente molto equilibrata ma che si concluderà con la vittoria Spurs, seppur a fatica. Dollaro educato sulla X (1X2) con l’ottima quota SNAI a 2,85.

 

Vogliamo esagerare? Per i più coraggiosi invitiamo anche a puntare su una partita che si giocherà non stanotte, ma domani notte (tra giovedì e venerdì): gara-3 tra Washington e Boston. Le prime due partite sono state vinte da Isaiah…ehm…dai Boston Celtics ma ora la serie si è trasferita nella Capitale degli USA. Tra le mura di casa John Wall e Beal vogliono dimostrare di essere la vera sorpresa dell’East Conference e faranno di tutto per accaparrarsi la vittoria, soprattutto dopo averla sfiorata in gara-2 in quel di Boston, persa ai supplementari. Anticipiamo i tempi e puntiamo sull’1 Vincitore Partita quota SNAI a 1,40. Dopotutto arriviamo da ben 2 incassi “in a row”, andiamo per il terzo… fino alle Finals!

 

(Credits: LaPresse)

(567)

Nba Religion Viviamo, parliamo e respiriamo pallacanestro 24h al giorno. NBA come nostra religione, basket come unica via di salvezza!... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI