NBA, i risultati della notte: bene Boston, male Cleveland

NBA, i risultati della notte: bene Boston, male Cleveland

NBA, i risultati della notte: bene Boston, male Cleveland

19
0

Nei quattro match della notte NBA segnali contrastanti da Celtics e Cavs. I biancoverdi vincono a Philly, i vicecampioni del mondo invece perdono un importante match di conference contro Toronto. Doppietta Los Angeles, con Lakers e Clippers entrambi vincenti. Scopriamo insieme gli ultimi risultati e le quote SNAI dei prossimi match.

SIXERS-CELTICS 103-114: nel match della O2 Arena di Londra, i Boston Celtics si confermano squadra in formissima e nonostante la difficoltà del fuso orario sono loro ad essersi adattati meglio rispetto ai rivali. Vittoria arrivata grazie a un terzo quarto da +15 che ha scavato il gap. Ben 5 giocatori in doppia cifra per una vera e propria vittoria di squadra.

RAPTORS-CAVS 133-99: Cleveland perde la sua terza partita nelle ultime quattro, lo fa senza scusanti, lo fa male e soprattutto lo fa contro una diretta rivale al piazzamento in griglia playoff. Toronto si conferma squadra solidissima: mach sempre in mano e un vero e proprio dominio nel pitturato con 65 rimbalzi di cui 18 solo di Valanciunas. Lebron ne fa 26 ma non bastano per salvare la faccia.

LAKERS-SPURS 93-81: alzi la mano chi avrebbe scommesso un euro sui gialloviola con 3 vittoria di fila dopo l’impressionante serie di ko che l’avevano relegata all’ultimo posto all’ovest. La squadra ha sfruttato al meglio il fattore campo (come aveva fatto a inizio stagione) per avere la meglio degli Spurs terzi nella conference. Los Angeles avanti anche di +16 nel secondo quarto. Bene Ingram con 26 punti ma anche Ball in doppia doppia.

KINGS-CLIPPERS 115-121: vittoria in back to back per l’altra Los Angeles che dopo aver fatto il colpaccio in casa dei Warriors, ha vinto anche a Sacramento che gli permette di rimanere in scia playoff. Ospiti sembra in vantaggio e strascinati ancora da Lou Williams capace di farne 30 dopo i 50 dell’altra notte.

Quote SNAI dei prossimi match NBA: ben 12 match in calendario nelle prossima nottata americana. Una delle sfide più interessanti a nostro avviso è quella di Milwaukee con i Bucks che ospitano i Warriors. Campioni in carica ancora senza Curry e contro una formazione decisamente tosta in casa. Le due squadre si affrontano in stagione per la prima volta. Non sarà un match sempre per Gold State che nonostante tutto parte favorita a quota SNAI 1,40. Favori del pronostico interni per Charlotte (1,52 su Utah), Atlanta (1,60 su Brooklyn) e Denver (12,8 su Memphis).

Scommetti sulla NBA anche in LIVE STREAMING su SNAI.IT

(19)

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI