NBA, i risultati della notte: LeBron James corsaro a Boston

NBA, i risultati della notte: LeBron James corsaro a Boston

NBA, i risultati della notte: LeBron James corsaro a Boston

28
0

Grande prova di carattere dei vice campioni del mondo di Cleveland che rifilano 22 punti di scarto all’ex compagno Irving e ai suoi Celtics che perdono il contatto con Toronto (successo a Charlotte). Vittorie interne per Houston e OKC. Scopriamo insieme i risultati della domenica NBA e le quote SNAI dei prossimi match.

CELTICS-CAVS 99-121: terza sconfitta in quattro gare per Boston che ora, non solo perde il contatto con Toronto ma sente il fiato sul collo anche di Cleveland che vincendo ieri al Garden possono far ufficialmente partire la proprio rimonta verso il secondo posto all’est. Biancoverdi che durano solo 12 minuti, poi sale in cattedra King James con 24 punti e 10 rimbalzi e bye bye Celtics.

HORNETS-RAPTORS 103-123: Toronto vince e convince, battendo senza problemi Charlotte ormai sempre più fuori dalla zona playoff. Canadesi che tirano col 48% da tre e trovano in DeRozan e Miles una coppia da 49 punti capace di spaccare in due la partita. Per i Raptors è l’ottavo successo negli ultimi 10 match.

ROCKETS-MAVS 104-97: ottava vittoria di fila per Houston che non perde quindi contatto con Golden State (una sola vittoria di distacco). Questa volta la vittima sacrificale è Dallas, penultima all’ovest. Texani che reggono bene due quarti poi crollano ad inizio ripresa segnando solo 10 punti nel terzo periodo. Harden e Paul ne fanno 52 in due.

THUNDER-GRIZZLIES 110-92: dura, durissima la lotta per il quarto posto all’ovest con OKC che cerca di riprendere Minnesota ma l’impressione è che questa sfida a distanza durerà fino all’ultima giornata della regular season. Thunder bene ieri contro Memphis grazie a una partenza super e agli ospiti davvero imprecisi dal perimetro. George top scorer con 27 punti.

Altri risultati NBA della notte: Hawks-Pistons 118-115; Pacers-Knicks 121-113; Blazers-Jazz 96-115; T’Wolves-Kings 111-106.

Quote SNAI dei prossimi match NBA: sei i match in programma nella notte americana. La sfida a nostro avviso più delicata in ambito post season è quella fra i Detroit Pistons (noni all’est) e i New Orleans Pelicans (ottavi all’ovest). Insomma, match chiave per entrambe le franchigie con i padroni di casa che hanno vinto 5 delle ultime 6 gare interne ma che negli scontri diretti contro i Pelincas sono sotto 1-10 nelle ultime 11 gare. Fattore campo pro Piston che partono avanti a quota SNAI 1,67 (2,5 di handicap) in un match da 219,5 di under over.

 

Gioca sempre responsabilmente

(Credits: Getty Images)

(28)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI