NBA, i risultati della notte: tripla doppia di Westbrook e rimonta OKC

NBA, i risultati della notte: tripla doppia di Westbrook e rimonta OKC

NBA, i risultati della notte: tripla doppia di Westbrook e rimonta OKC

15
0

Altra grande partita per il leader dei Thunder che trascina i suoi alla rimonta contro i Jazz. Successo interno anche per Toronto contro Phoenix mentre Portland cade in casa contro Washington. Scopriamo insieme le quote SNAI dei prossimi match NBA.

THUNDER-JAZZ 100-94: terza vittoria consecutiva per Oklahoma City che piano piano si avvicina alla zona playoff. Successo che vale doppio, non solo perché è arrivato contro la sesta forza all’ovest (Utah) ma anche perchè è arrivato in rimonta. Match che sul -12 di inizio quarto periodo sembrano ormai andato ma Westbrook si è caricato la squadra sulla spalle chiudendo con l’ennesima tripla doppia della carriera: 34 punti, 14 assist e 13 rimbalzi. Fondamentale anche il +11 nel conteggio totale dei rimbalzi fra le due squadre.

RAPTORS-SUNS 126-113: per Torono doveva essere una passeggiata e così è stato. Mach sempre in mano ai canadesi, anche a +19 a inizio quarto periodo. Del resto il record di 9-17 di Phoenix non poteva certo spaventare DeRozan (20 punti) e compagni. Raptors che siglano così la loro quarta vittoria di fila confermandosi terza miglior squadra all’est.

BLAZERS-WIZARDS 92-106: vittoria contro pronostico per i Wizards che vincono con merito in casa di Portland. Strappo decisivo quasi subito nel secondo quarto e da lì in poi il distacco è stato quasi sempre inalterato e Portland non è più riuscita a rientrare nel match. Ma se le statistiche a livello di squadra sono state a fine match equilibrate, la differenza l’ha fatta Bearl con ben 51 punti (quasi la metà della sua squadra) in una serata per lui magica. Portland resta sesta all’ovest mentre Washington aggancia il settimo posto in coabitazione all’est.

Quote SNAI dei prossimi match NBA: ben 10 in match in programma questa notte e già tutti giocabili sul nostro sito. Il match che ci interessa più da vicino è quello fra Clippers e T’Wolves, con Gallinari che dovrebbe essere in campo. Padroni di casa falcidiati dagli infortuni che hanno influito notevolmente su un record che parla chiarto: 36% di vittorie. Anche per questo i californiani partiranno sfavoriti a quota SNAI 2,70 contro l’1,45 di Minnesota che invece sta mantenendo le premesse (e le promosse) di inizio stagione. Match interni semplici per Cleveland (1,10 su Sacramento), Boston (1,21 su Dallas) e San Antonio (1,25 su Miami). In campo anche gli Hawks di Belinelli dati a 2,95 in casa di Orlando.

Modifica regolamento scommesse basket: Da lunedì 20 novembre, il regolamento delle scommesse Live Under/Over Match, Pari/Dispari Match, 1X2 con Margine e Under/Over Squadra è stato allineato a quello pre-match. Gli eventuali tempi supplementari sono da considerare parte integrante degli incontri e quindi validi ai fini delle scommesse, con la sola esclusione di quelle relative a risultati parziali (singoli tempi, quarti e race/gare a punti).

Scommetti sulla NBA anche in LIVE STREAMING su SNAI.IT

(15)

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI