Finale A1 basket: Venezia contro Trento per la storia

Finale A1 basket: Venezia contro Trento per la storia

Finale A1 basket: Venezia contro Trento per la storia

146
0

Domani parte la serie finale al meglio delle 7 gare, che decreterà chi fra Venezia e Trento, succederà a Milano, nell’albo d’oro del massimo campionato italiano di basket. La Reyer parte favorita nelle quote SNAI, sia per una miglior stagione regolare e sia per il fattore campo. Ma l’Aquila sta giocando dei playoff spaziali ed è pronta a un altro colpaccio.

“Ok, abbiamo una finale!”. L’uscita prematura dell’Olimpia Milano dai playoff ci regala un ultimo atto di A1 sicuramente meno suggestivo, ma quasi certamente più tirato, rispetto ad una finale con le scarpette rosse in campo, abituate a match di questo tipo. E allora eccola la serie che non ti aspetti, fra Venezia e Trento, fra De Raffaele e Buscaglia nel più classico dei made in italy. Due i precedenti in stagione con Dolomiti vincente sia a Venezia (+17 a ottobre) che in casa (+8 a febbraio), dettaglio da non sottovalutare.

La Reyer arriva da una stagione regolare da 21-9 e il secondo miglior attacco dopo Milano. Nei playoff la squadra di capitan Ress, ha prima superato Pistoia 3-1 e quindi Avellino 4-2, iniziando la serie col piede sbagliato ma ribaltandola vincendo due volte in gara 6. Venezia ha fatto segnare il miglior attacco dei playoff con 80 punti di media e un Peric da 14. Haynes è un altro dei talenti dei veneti capace di tirare la carretta da solo mentre Batista si è confermato decisivo sotto canestro. Filloy e Tonut mantengono una panchina lunga, capace di poter dare respiro al quintetto base senza abbassare la qualità.

Dall’altra parte, Buscaglia sa che, così come contro Avellino, le individualità sono tutte dalla parte di Venezia. Trento dovrà vincere con il collettivo, cercando di trovare (a giro) serate d’oro prima di uno poi dell’altro. Sutton con 26 punti in gara 5 al Forum potrebbe essere l’arma in più ma è la difesa a rappresentare la vera forza delle Dolomiti: la migliore in regular season e capace di concedere solo 70 di media nei playoff. E’ stata la post season ad aver cambiato il volto di Trento: partiti come teste di serie numero 4, la Aquile hanno triturato 3-0 Sassari e poi hanno compiuto il miracolo battendo 4-1 Milano ed espugnando due volte il Forum. Hogue, Craft e Gomes possono regalare scintille a intermittenza, mentre Flaccadori e Forray daranno il loro, partendo dalla panchina. Ci aspetta una serie forse più equilibrata di quanto non dicano le quote. La speranza è quella di vivere 7 serate mozzafiato.

Il pronostico del nostro quotista Luca Fontana: “Finale inaspettata e contro tutti i pronostici precampionato , Venezia giusta favorita nelle quote per via del fattore campo e per una solidità dimostrata durante tutta la regular season, come però possiamo sottovalutare le chance di Trento che ha strapazzato una spenta Armani? Personalmente vedo una serie tirata e mi sorprenderebbe molto se terminasse prima di gara 6”.

Quota vincenteSNAI finale serie A1
Venezia 1,60
Trento 2,30

Scopri tutte le scommesse relative a questo grande evento su SNAI.it

(146)

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI