Il bollettone della 27a giornata di Serie A

Il bollettone della 27a giornata di Serie A

Il bollettone della 27a giornata di Serie A

118
0

Con colpevole ritardo eccomi quel con i consigli per il weekend di A che è iniziato ieri con il 4-1 della Juventus sull’Udinese.

Non perdo tempo, visto che il primo match di questo sabato parte fra pochissimo (ore 18 al Tardini) e vengo subito al sodo. Parto quindi da ParmaGenoa, gara dove entrambe le formazioni potrebbero, vista la classifica accontentarsi anche di un punticino a testa. Il pareggio nel primo tempo a quota SNAI 2,05 potrebbe essere un buon compromesso senza rischiare a giocarci il finale. Difesa ducale che ha preso 9 goal in tre gare e quindi per il marcatore proverei un genoano. Proverei Pandev (diventato da poco italiano a tutti gli effetti) a 4,50. Alle 20,30 è il tempo di ChievoMilan, Da una parte c’è una squadra in filotto negativo con due punti conquistati nelle ultime sette gare e (lasciatemelo dire) con un piede in Serie B. Dall’altra la formazione più in forma del momento che ha appena fatto suo il terzo posto e che va a caccia del decimo risultato utile di fila in match ufficiali. Mi piace l’idea di un Milan che parta forte. Interessante la quota SNAI di 1,60 per almeno un corner nei primi 10 minuti. Sul marcatore andrei dritti dritto su Piatek che potrebbe andare a nozze con le maglia larghe della difesa clivense. Polacco a 2,50.

La domenica si apre con un lunch match molto delicato per il Bologna di Mihajlovic, ridimensionato dalla sconfitta pesante per gli equilibri di classifica di Udine. Al Dall’Ara arriva un Cagliari in fiducia dopo il colpaccio contro l’Inter ma con qualche defezione di troppo. Potrebbe essere una gara nervosa e qui l’over 5,5 cartellini a quota SNAI 1,90 potrebbe essere fattibile. Match che potrebbe essere sbloccato da qualche giocata di uno fra i giocatori più talentuosi dei 22 previsti in campo ovvero Sansone: per lui quota SNAI a marcare a 4,00. Tre punti d’oro in palio a Frosinone dove i padroni di casa necessitano di una vittoria per la zona salvezza ma di contro c’è un Torino lanciatissimo che da qualche settimana sogna ad occhi aperti l’Europa. Le statistiche parlano di due squadre propense negli ultimi match all’esito no goal dato a quota SNAI 1,80. Restando su questa linea di pensiero potremmo giocarci un under corner 8,5 a 2,40.

Occhio allo specchietto per le allodole ovvero la quota dell’Inter. Io non credo assolutamente che sia un match facile e mai mi vedrete consigliarvi una quota a 1,43. Nerazzurri che arrivano da una battaglia a Francoforte dove certo hanno lasciato tante energie psicofisiche. Spal che non ha nulla da perdere e che senza dubbio sta fisicamente meglio. A volte andare contro mercato dà tante soddisfazioni e quindi provare gli ospiti che segnano il primo goal a quota SNAI a 3,80 mi stuzzica parecchio. In match dove servono attributi, Kurtic a 6,50 è tanta roba. Mi aspetto tanto per goal e spettacolo nel match fra Sampdoria e Atalanta. Bergamschi che sono una sicurezza sul’over così come è sicuro l’atteggiamento offensivo di Giampaolo e Gasp. Qui pescata a caso tutto quello che è goal e over ma esagerando: goal nel primo tempo a quota SNAI 3,90 e over 3,5 a 2,60 sono le mie selezioni preferite. La doppia Quagliarella+Zapata a segnare vale 6,25.

Mi aspetto sorprese a Sassuolo. Napoli favorito, certo e non potrebbe essere altrimenti ma con 19 punti in meno della Juve a inizio match e con l’Europa League che attira come un canto di sirena, questo potrebbe essere il classico match trappola per la squadra di Ancelotti. Nondimeno il Sassuolo arriva da una buona prova contro il Milan. L’1 a quota SNAI a 5,50 potrebbe essere un’opzione non poi così folle. Per quanto riguarda il mercato dei marcatori, ho visto molto bene Boga, giovane scuola Chelsea che secondo me ha un futuro. La sua quota è di 5,50. Classico match “da tripla” come si diceva una volta fra Fiorentina e Lazio. Viola che arrivano dalla sconfitta 3-1 a Bergamo, ospiti dal derby stravinto per 3-0. Ma guai a sottovalutare la Fiorentina in casa. In match così equilibrati è davvero difficile fare pronostici o consigliare quote. Mi piace l’idea di un match sbloccato su punizione diretta a quota SNAI 16. La giornata si chiuderà domenica con ritorno sulla panchina della Roma di Ranieri. All’olimpico arriva l’Empoli. Giallorossi che hanno il difficile compito di dimenticare il prima possibile la delusione (e il furto subito) di Oporto perché c’è un quarto posto da andare a prendersi. Ma qualora le cose dovessero mettersi male, il nervosismo potrebbe prendere il sopravvento. Espulsione a quota SNAI 3,25 è la mia scelta.

 

(Credits: Getty Images)

(118)

Marco Perciabosco Nato a Milano e per questo indottrinato fin dalla nascita da mio padre alla "malattia" per Inter e Olimpia. La passione e l'amore per il football amer... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI