Bundesliga, 27esima giornata: i match del sabato

Bundesliga, 27esima giornata: i match del sabato

Bundesliga, 27esima giornata: i match del sabato

138
0

Il weekend tedesco è partito alla grande con il roboante 4-0 dell’Hertha sull’Union nel derby di Berlino. Oggi in programma 5 gare tutti visibili in live streaming su SNAI. In campo sia il Borussia Dortmund che la capolista Bayern Monaco, a pochi giorni dallo scontro diretto previsto martedì nel turno infrasettimanale. Occhi puntati anche sul big match Gladbach-Leverkusen che promette spettacolo. Di seguito le nostre mini-analisi per ogni singolo incontro della giornata di oggi in Bundesliga.

FRIBURGO – WERDER BREMA ore 15,30

Stagione a dir poco complicata quella del Werder che naviga nei bassifondi della classifica. Tutti i limiti della squadra di Kohfeldt si sono visti settimana scorsa nel ko interno per 4-1 contro il Leverkusen, dove la squadra di Brema ha confermato di avere la peggior difesa del campionato con 59 goal subiti. Decisamente meglio il Friburgo che col buon pareggio in casa del Lipsia ha tenuto il contatto con la zona Europa League. Chance dal primo minuto per l’italiano Vincenzo Grifo che giocherà al centro dell’attacco. Sarà lui ad aprire le marcature? Dall’altra parte occhio a Rashica, a caccia dell’ottavo goal stagionale.

MONCHENGLADBACH – LEVERKUSEN ore 15,30

Questa è sicuramente la sfida più attesa del sabato di Bundesliga: non solo perché si affrontano la terza e la quinta in classifica divise da due punti, ma anche perché, da quello che abbiamo visto settimana scorsa, i ragazzi di Rose e Bosz hanno dimostrato rispettivamente coi 3 goal rifilati all’Eintracht e i 4 al Werder di essere in gran forma. Le due formazioni, con 31 goal subiti hanno la miglior difesa dopo quella del Bayern Monaco. Insomma un classico match da tripla dove l’equilibrio è sottolineato anche dai precedenti: 3 vittorie e testa negli ultimi 6 incroci. Pacchetto d’attacco “on fire” quello dei padroni di casa con Plea, Thuram ed Embolo che in totale hanno siglato 23 reti in questo campionato. Dall’altra parte, con il bomber Volland sempre assente per infortunio, attacco affidato di nuovo ad Havertz, giocatore completo capace di segnare di testa, su punizione e con tiri dalla distanza, oltre che a essere un ottimo uomo assist (già 5 finora).

PADERBORN – HOFFENHEIM ore 15,30

Chi sta peggio fra le due è davvero difficile dirlo. Padroni di casa ultimi in classifica, senza vittorie da fine gennaio e con la terza peggior difesa del campionato. Ospiti che non vincono da 6 match ufficiali e che settimana scorsa sono crollati 3-0 in casa contro l’Hertha. I ragazzi di Baumgart sono la seconda squadra più fallosa del campionato con 60 gialli e 3 rossi. Ci aspettiamo quindi battaglia a centrocampo in un match che non dovrebbe prevedere molte reti. Fra i giocatori che potrebbero risolvere la partita citiamo l’assist-man del Paderborn, Proger (già 6 in stagione). Per l’Hoffenheim, Kramaric (miglior realizzatore della squadra con 7 goal) non è al meglio fisicamente e partirà dalla panchina, pronto però a subentrare e segnare nella ripresa.

WOLFSBURG – DORTMUND ore 15,30

Trasferta importantissima per i gialloneri. A -4 dal Bayern e con lo scontro diretto alle porte, la formazione allenata da Favre non può permettersi di perdere punti in questo weekend. L’ottima prestazione (4-0) nel derby contro lo Schalke, ha confermato una squadra in salute capace di vincere 5 match di fila in Bundesliga. Dall’altra parte il Wolfsburg (sesto in classifica) è sempre un grosso punto di domanda, per la poca costanza in prestazioni e risultati. Il 2-1 raggiunto al 90esimo in casa dell’Augusta è comunque indicativo di una squadra che ha fame. Padroni di casa trascinati da Weghorts a caccia del 12esimo centro in campionato. Nella rosa del BVB, la qualità è tanta, ma voi su chi puntereste come man of the match? Su Sancho (autore di 14 goal e ben 15 assist)? Su Guerrero che arriva da una doppietta? O su Haaland, sempre più uomo del momento e già a quota 10 reti dal suo approdo nel mercato invernale a Dortmund?

BAYERN MONACO – EINTRACHT ore 18,30

La capolista avrà il piccolo vantaggio di scendere in campo conoscendo già il risultato della diretta rivale al titolo. Poco cambia direte voi? In effetti i bavaresi stanno vivendo un momento magico con 15 vittorie e 1 pareggi nelle ultime 16 gare ufficiali giocate. Numeri a cui si aggiungono quelli di miglior attacco con 75 goal fatti e miglior difesa con 26 reti subite. Basterebbero queste statistiche per spaventare un Eintracht in crisi e reduce dal brutto ko interno per 3-1 contro il Gladbach. Ospiti che hanno dalla loro il clamoroso successo ottenuto all’andata con uno storico 5-1 che costò l’esonero a Kovac. In quel match fu Kostic ad aprire le marcature. Puntereste di nuovo su un goal dell’esterno sinistro del Francoforte? Decisamente più scontata invece la rete di Lewandowski che ne ha già siglate 26 finora. Ma una doppietta sarebbe sicuramente più allettante!

Quali sono i vostri pronostici sul sabato di Bundesliga? Ditecelo nei commenti!

 

(Getty Images)

(138)

Marco Perciabosco Nato a Milano e per questo indottrinato fin dalla nascita da mio padre alla "malattia" per Inter e Olimpia. La passione e l'amore per il football amer... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI