Calcio d’oltreoceano: in MLS è finale Toronto-Seattle

Calcio d’oltreoceano: in MLS è finale Toronto-Seattle

Calcio d’oltreoceano: in MLS è finale Toronto-Seattle

56
0

Così come la scorsa stagione, la finale della MLS sarà fra Toronto e Seattle con i canadesi che potranno sfruttare il fattore campo. Un anno fa i Sounders vinsero ai rigori lo 0-0 nei 120 minuti. Gara in programma fra una settimana. Scopriamo insieme le quote degli altri big match dei maggior campionati d’oltreoceano.

MLS – In settimana, come da copione, Toronto e Seattle hanno strappato il passa per la finale del campionato e per la prima terza volta nella storia (dopo Houston-New England nel 2006 e 2007) e Galaxy-Houston (2011-2012) avremo un rematch della finalissima. Giovinco e compagni dopo aver pareggiato 0-0 in casa dei Columbus Crew hanno fatto valere il fattore campo nell’1-0 del ritorno grazie alla rete di Altidore. I campioni in carica di Seattle invece hanno letteralmente spazzato Houston 2-0 all’andata e 3-0 al ritorno. Sabato prossimo alle 22 italiane, rematch della finale dello scorso anno. Toronto partirà di nuovo favorita anche se la differenza che si è vista fra le due squadre (canadesi 69 punti in un eastern molto più difficile e Seattle 53 in una western decisamente più equilibrata ma tendente al basso) nei playoff si è assottigliata molto. I canadesi hanno rischiato di uscire contro i Red Bulls e hanno faticato contro i Crew mentre i gialloverdi hanno avuto un cammino più autoritario. In stagione le due formazioni si sono incontrate una sola volta lo scorso maggio: 1-0 per Toronto in casa di Seattle grazie al rigore del solito Altidore.

BRASILEIRAO – Ultimissima giornata del massimo campionato brasiliano che si giocherà tutta in contemporanea domenica alle ore 20. Ancora diversi i verdetti da ufficializzare. Per la Libertadores, Flamengo, Vasco, Botafogo, Chapecoense e Atletico Mineiro si giocano un solo posto. Per la Sudamericana invece ancora in lizza Bahia, San Paolo, Atletico PR e Fluminense (sempre per un posto disponibile). Mentre due fra Vitoria, Coritiba, Recife e Avai, andranno a far compagnia alle già retrocesse Ponte Preta e Atletico GO. Uno dei match più interessante è quello fra il San Paolo e il Bahia, vero spareggio per la copa Sudamericana. Hernanes e compagni che per 4/5 di stagione hanno rischiato la retrocessione devono a tutti i costi vincere per accedere alla prossima competizione internazionale e sono favoriti a quota SNAI 1,65.

ARGENTINA – Archiviata la Libertadores (col Gremio vincitore sul Lanus) e con il Brasileirao ormai terminato, l’attenzione degli appassionati di calcio sudamericano su sposta sulla Primera Divisione dove siamo giunti all’undicesima giornata. Crollo verticale del Boca Juniors che ha dilapidato il suo vantaggio sulle rivali con due ko di fila contro Racing e Rosario Central e ora è stato raggiunto in classifica dal San Lorenzo che ha infilato 3 vittorie consecutive. River Plate invischiato in questioni di media classifica con il suo 12esimo posto. Proprio i Millionarios sono attesi da un atrasferta non semplice in casa del Gimnasia La Plata. La squadra di Gallardo è favorita a quota SNAI 2,20 ma ci aspettiamo una vera e propria battaglia. Match duro anche per il San Lorenzo che come dicevamo è in filotto positivo. Rossoblu dati a quota SNAI 2,40 in casa del Tigre. Chiudiamo infine con le quote SNAI di un classico come Independiente-Rosario Central, con i gialloblu gasati dopo il successo sul Boca: 2,10 – 3,05 – 3,70.

Scommetti anche in LIVE sui principali campionati di nord, centro e sudamerica su SNAI.it

(56)

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI