CALCIOMERCATO SERIE A, FIORENTINA SCATENATA: PIATEK E YEBOAH

CALCIOMERCATO SERIE A, FIORENTINA SCATENATA: PIATEK E YEBOAH

CALCIOMERCATO SERIE A, FIORENTINA SCATENATA: PIATEK E YEBOAH

93
0

Lorenzo Insigne ha rilasciato le sue prime parole in inglese: “All for one”. Traduzione semplice: tutti per uno. È il motto del Toronto F.C., il club di Mls dove giocherà a partire da luglio, una volta chiusa la stagione al Napoli, la parentesi in Nazionale tra Finalissima e Nations League e probabilmente anche dopo qualche giorno di vacanza. Non è l’unico affare reso ufficiale nelle ultime ore: Krzysztof Piatek è un nuovo calciatore della Fiorentina, Tomas Rincon è passato dalla Sampdoria al Torino, la Roma ha annunciato l’arrivo di Ainsley Maitland-Niles, il Genoa ha acquistato il talento dell’Under 21 azzurra Kelvin Yeboah, il Napoli ha preso Axel Tuanzebe in prestito dal Manchester United.

CALCIOMERCATO, INSIGNE PORTA IL TIRO A GIRO IN CANADA

Il Toronto ha ufficializzato l’arrivo di Lorenzo Insigne postando sui propri account social il significato della parola “tiraggiro”, con una gif che rimanda al gol segnato dell’attuale capitano del Napoli contro il Belgio agli ultimi Europei. “Un momento storico”, sottolinea il club, accanto alla firma del contratto quadriennale che partirà dal 1° luglio. L’attaccante guadagnerà 11,5 milioni netti a stagione, più del doppio dell’attuale stipendio, più del triplo rispetto all’offerta di rinnovo proposta da De Laurentiis. Insigne, cresciuto nel vivaio azzurro, lascerà la squadra della sua città dopo dieci stagioni consecutive, durante le quali, fino ad oggi, ha segnato 114 gol in 145 presenze, bottino destinato ad aumentare nei prossimi mesi.

CALCIOMERCATO, PIATEK E YEBOAH TORNANO IN ITALIA

C’è chi lascerà per la prima volta l’Italia e chi ci torna. Krzysztof Piatek accetta l’offerta della Fiorentina e arriva in prestito con diritto di riscatto dall’Hertha Berlino. Il giocatore ammirato nel 2018-19 prima al Genoa e poi a Milan, con 22 reti in campionato, non si è più visto, né nella seconda parte della sua avventura in rossonero, né in Bundesliga: in viola sarà il vice Vlahovic, ammesso che il serbo non parta alla fine della sessione invernale. Fa rientro nel proprio paese d’adozione Kelvin Yeboah, che è nato ad Accra ma ha cittadinanza italiana ed è titolare dell’Under 21. Lo era anche allo Sturm Graz, dove ha segnato 11 gol in 16 gare in questa stagione, e lo sarà quasi certamente anche al Genoa, come partner di Mattia Destro: il club ha investito 6,5 milioni e se l’attaccante mantiene le promesse in breve tempo ne serviranno molti di più per strapparlo ai rossoblù.

CALCIOMERCATO, MAITLAND-NILES PRONTO AL DEBUTTO CON LA ROMA

Ainsley Maitland-Niles è un terzino di spinta che a 24 anni non ha ancora messo in mostra le sue potenzialità in pieno. La Roma lo prende in prestito dall’Arsenal, il club in cui è cresciuto e che già l’anno scorso, a gennaio, lo lasciò partire partire per il Wba, dove almeno si impose da titolare. In giallorosso è pronto al possibile immediato debutto contro la Juventus: non sarà Sneijder, ma Mourinho, proprio con l’olandese, ha già dimostrato in passato che non ha paura a mandare subito in campo i nuovi arrivati. Non è da escludere neppure l’esordio di Rincon in maglia Samp contro il Napoli: El General lascia il Torino dopo quattro anni e mezzo e torna a Genova, dove aveva giocato in rossoblù. Più difficile, invece, vedere in campo Axel Tuanzebe, difensore centrale che il Manchester United ha ceduto in prestito oneroso (500 mila euro) al Napoli: un’operazione stile Anguissa, altro giocatore arrivato dalla Premier dove era un comprimario. Tuanzebe, riserva dei Red Devils, sostituisce Manolas nell’organico: Spalletti lo ha convocato, da capire se lo farà giocare in coppia con Rrahmani contro la Samp.

(93)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE