Psg: Osimhen, Salah o Leao per sostituire Mbappé

Psg: Osimhen, Salah o Leao per sostituire Mbappé

Psg: Osimhen, Salah o Leao per sostituire Mbappé

94
0

Mbappé ormai ha le valigie in mano, destinazione Madrid. Secondo i media francesi, il fuoriclasse del Psg ha comunicato ieri a staff e compagni la sua decisione di lasciare Parigi per coronare il suo sogno, quello di vestire la gloriosa maglia del Blancos di Carlo Ancelotti. Un trasferimento storico, considerando sia le squadre coinvolte, che il valore del calciatore, senza dimenticare il costo del cartellino. Gratis.

L’amaro in bocca però, il Psg lo deve smaltire piuttosto in fretta. C’è un progetto da portare avanti con Luis Enrique alla guida della squadra; un progetto che finalmente all’ombra della Tour Eiffel sembra avere tutte le caratteristiche necessarie nel lungo periodo per raggiungere una vittoria in Europa. Non la solita accozzaglia di figurine, per dirlo in altri modi.

Mbappé rimane comunque Mbappé. E come si può sostituire un campione così? Abbiamo raccolto i vari rumors sparsi in giro dell’Europa. Vediamo gli indiziati per l’attacco del Psg, partendo da una premessa, il budget messo a disposizione da Al-Khelaifi per l’acquisto del nuovo centravanti ma non solo: 200 milioni che serviranno per aggiungere almeno due tasselli di altissimo livello in rosa. A centrocampo piacciono Kimmich, Gavi e Bernardo Silvia, mentre per il tridente offensivo?

Secondo l’Equipe, Victor Osimhen è il preferito da dirigenza e tecnico, anche se il nigeriano del Napoli in una recente intervista ha lasciato intendere di aver scelto la Premier come prossima destinazione. Il secondo nome è quello di Momo Salah, bandiera del Liverpool e ultimo rimasto del tridente storico composto da Firmino e Manè, sotto la guida di Klopp. L’addio del tecnico tedesco coincide con l’inizio di un nuovo ciclo per i Reds; che l’egiziano non ne farà più parte?
Attenzione anche a Rafa Leao in caso di impercorribilità delle due piste sopracitate. Il portoghese non è una prima punta ma ha una clausola valida per l’estero nei primi giorni di luglio.

(Credits: Getty Images)

(94)

Redazione Redazione SNAI Sportnews... VAI ALLA PAGINA AUTORE