Sampdoria Giovinco, è fatta

Sampdoria Giovinco, è fatta

Sampdoria Giovinco, è fatta

526
0

Tegola sulla Sampdoria, brutto infortunio per Manolo Gabbiadini – ginocchio ko – la cui entità si conoscerà nel prossime ore ma lascia presagire lunghi tempi di recupero. Il club blucerchiato è corso immediatamente ai ripari piazzando un colpo che si colloca a metà tra l’amarcord e la scommessa: Sebastian Giovinco torna a calcare i campi di seri A dopo 7 anni, l’ex Juventus avrebbe accettato un contratto di sei mesi.

Suggestione da ambo le parti: lato Samp perché torna a investire su un talento italiano che il calcio tricolore – per le scelte personali di Giovinco – ha smesso di godersi tempo addietro nella speranza che possa restituire tocchi di talento nell’ultimo sprazzo di carriera; lato Giovinco, per la voglia di rivalsa rispetto a un campionato, la serie A, che non gli ha mai regalato grandi soddisfazioni.

Esordio in carriera ad Empoli stagione 2007/2008 – con 6 gol in 35 presenze. A Parma dal 2010 al 2012 con un ruolino di 23 gol in 70 partite; con la Juventus ha giocato 132 partite e segnato 20 gol. Nel 2015 comincia l’avventura a Toronto: quattro anni, 142 partite  e 83 gol. Dal gennaio 2019 firma con l’Al-Hilal Riyad: 83 partite per 16 reti.

(Credits: Getty Image)

(526)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE