CHAMPIONS LEAGUE, CONTE A LISBONA PER IL PUNTEGGIO PIENO

CHAMPIONS LEAGUE, CONTE A LISBONA PER IL PUNTEGGIO PIENO

CHAMPIONS LEAGUE, CONTE A LISBONA PER IL PUNTEGGIO PIENO

3
0

Le due capoliste del Girone D, Sporting Lisbona e Tottenham, si affronteranno nella seconda partita stagionale di Champions League. Lo Sporting Lisbona, dopo un inizio di stagione poco brillante, è riuscita a mettere a segno tre vittorie di fila, due in campionato e una in Champions contro il Francoforte, segnando nove gol senza mai subirne uno. Nella passata stagione, lo Sporting Lisbona, aveva raggiunto il record di quattordici gol in Champions League nel Gruppo C, record difficile da battere quest’anno, ma dopo il 3-0 contro l’Eintracht, campione in carica dell’Europa League, la squadra ha incominciato alla grande la sua rincorsa a questo record. Ruben Amorim, tecnico dello Sporting, vanta quattro vittorie in nove partite di Champions; la sua squadra, in ogni partita vinta in questa competizione, ha segnato tre o più gol e in tre sconfitte ha subito più di quattro gol. Ogni volta che lo Sporting gioca in Champions, le partite sono sicuramente ricche di reti. Il Tottenham, arriva alla sfida, sicuramente più riposato rispetto agli avversari a causa della pausa della Premier, dopo la morte della Regina Elisabetta. In campionato, la squadra di Conte, si trova al terzo posto ad un solo punto di distanza dall’Arsenal primo e a pari punti con il Manchester City. In caso di vittoria, la squadra del tecnico italiano, rifilerebbe la quarta sconfitta di fila allo Sporting in Champions League in casa, contro squadre inglesi; gli Spurs sono imbattuti da tredici partite in tutte le competizioni. E’ la seconda striscia più lunga di imbattibilità di tutte le squadre che partecipano alla Champions, dopo quella del Psg lunga diciotto partite. Il Tottenham però, nell’ultima trasferta in Portogallo, ha perso per 1-0 contro il Pacos de Ferreira in Conference League l’anno scorso.

Probabili formazioni

Sporting Lisbona (3-4-3): Adan; Coates, Juste, Neto; Pedro Porro, Ugarte, Morita, Santos; Trincao, Edwards, Pedro. Allenatore: Amorim
Tottenham (3-4-2-1): Lloris; Romero, Lenglet, Dier; Emerson Royal, Hojbjerg, Bentancur, Perisic; Kulusevski; Kane. Allenatore: Conte.

 

 

Credits Getty Images

(3)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE