CHAMPIONS LEAGUE, JUVENTUS-BENFICA, OBBLIGATORIO VINCERE

CHAMPIONS LEAGUE, JUVENTUS-BENFICA, OBBLIGATORIO VINCERE

CHAMPIONS LEAGUE, JUVENTUS-BENFICA, OBBLIGATORIO VINCERE

12
0

Dopo la sconfitta per 2-1 contro il Psg, la Juventus, è chiamata a vincere la partita dell’Allianz Stadium, contro il Benfica, per non complicare ancora di più il passaggio del girone. La squadra bianconera però, arriva alla partita di Champions dopo il pareggio deludente in campionato contro la Salernitana; partita che ha sottolineato, ancora una volta, i limiti della squadra di Allegri in questa stagione e che ha fatto molto discutere a causa del gol annullato a Milik all’ultimo minuto, che avrebbe permesso ai bianconeri di trovare la vittoria dopo essere andati sotto di due gol già nel primo tempo. I problemi della Juve, sono causati anche dalle tante assenze; contro il Benfica, saranno sicuramente ancora out Chiesa e Pogba. Da valutare è la condizione di Di Maria, che da inizio anno si è già fermato due volte; a centrocampo, le condizioni di Locatelli e Rabiot non preoccupano troppo ma entrambi i giocatori saranno da valutare. Anche i giocatori titolari di Allegri, non stanno rispettando le aspettative di inizio stagione, con Vlahovic che sta faticando a trovare buone prestazioni, a causa anche delle poche occasioni create dalla squadra, Cuadrado sembra non essere più quello di due anni fa, in grado di saltare l’uomo ad ogni tentativo, mentre la coppia Bonucci-Bremer, in difesa, sta mostrando lacune. Situazione opposta per il Benfica, che in campionato si trova in cima alla classifica a punteggio pieno dopo sei giornate. A confermare l’ottimo inizio di stagione della squadra porteghese, è stata anche la vittoria per 2-0 contro il Maccabi Haifa, grazie alle reti di Rafa Silva e di Grimaldo nella prima partita stagionale di Champions League. L’ultimo confronto tra Juventus e Benfica, all’Allianz Stadium, risale al 1 maggio 2014, in occasione della semifinale di ritorno di Europa League, conclusasi con uno 0-0, risultato che ha permesso alla squadra porteghese di accedere alla finale. Il match si disputerà domani, mercoledì 14, alle ore 21.

Probabili formazioni

JUVENTUS (3-5-2): Perin; Bremer, Bonucci, Danilo; Cuadrado, Miretti, Paredes, McKennie, Kostic; Vlahovic, Milik. Allenatore: Allegri
BENFICA (4-2-3-1): Vlachodimos; Bah, Antonio Silva, Otamendi, Grimaldo; Luis, Fernandez; Neres, Rafa Silva, Joao Mario; Ramos. Allenatore: Schmidt.

 

 

Credits Getty Images

(12)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE