INTER: CONTROLLI POSITIVI PER LUKAKU, CALHANOGLU RITORNA IN GRUPPO

INTER: CONTROLLI POSITIVI PER LUKAKU, CALHANOGLU RITORNA IN GRUPPO

INTER: CONTROLLI POSITIVI PER LUKAKU, CALHANOGLU RITORNA IN GRUPPO

222
0

L’Inter, in vista del big match dell’ottava giornata di campionato contro la Roma, in programma sabato 1 ottobre a San Siro, dovrà fare i conti con l’infermeria. Per quanto riguarda l’attacco, l’Inter è in attesa di valutare con certezza le condizioni di Romelu Lukaku, che dagli ultimi esami sembra aver recuperato dalla distrazione ai flessori della coscia sinistra; per il belga saranno decisivi i prossimi allenamenti e il rientro definitivo in gruppo. La volontà della società è quella di voler evitare ricadute, considerando anche il Mondiale alle porte, quindi le probabilità di vederlo dal primo minuto contro la Roma sono decisamente basse; Simone Inzaghi potrebbe inserirlo a partita in corso, per mettergli minuti nelle gambe.

L’allenatore nerazzurro potrà, quasi sicuramente, contare sul rientro di Hakan Calhanoglu, che tornerà ad allenarsi in gruppo nei prossimi giorni; anche per lui, sarà l’allenatore a valutare se impiegarlo dall’inizio oppure no. Dopo l’infortunio accusato con la sua nazionale, Brozovic è stato valutato dallo staff medico della società e la sua situazione clinica è stata confermata. Il croato nella prossima settimana si sottoporrà a nuovi esami per chiarire i tempi di recupero che si aggirano intorno alle quattro settimane. Nella scorsa stagione, Brozovic aveva saltato tre partite nel giro di un mese, contro Sassuolo, Torino e Fiorentina. In queste partite l’Inter aveva perso sette punti, perdendone una e pareggiando le seguenti, per questo, Inzaghi è al lavoro per trovare un sostituto, tra i possibili candidati ci sono: Asllani, centrocampista classe 2002, che ha collezionato appena 30 minuti in campionato; Calhanoglu, nella posizione di regista basso come già avvenuto nella passata stagione; Gagliardini, che occuperebbe il ruolo di mezz’ala sinistra portando Calhanoglu ad occupare la posizione di regia. Fondamentali per Simone Inzaghi, saranno i prossimi giorni, per valutare al meglio tutti i suoi giocatori.

 

(Credits: Getty Images)

(222)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE