finale spagna inghilterra

Spagna-Francia sarà la prima semifinale di questa edizione di Euro 2024. Una sfida molto equilibrata tra due delle favorite alla vittoria finale. La Roja arriva dal successo sulla Germania padrona di casa, giunto in extremis, un minuto prima dei calci di rigore; penalties che invece hanno sorriso ai transalpini, i quali grazie a cinque conclusioni perfette hanno eliminato il Portogallo di CR7 al termine di 120 minuti tiratissimi.

Spagna-Francia, il pronostico

La formazione di de la Fuente parte favorita soprattutto per l’ottima forma mostrata durante la competizione. La Spagna è una squadra fisicamente al top che gioca un calcio aggressivo e brillante, nonchè molto attento in fase difensiva. Solamente due reti subite in quest’europeo, un’autorete e il gol di Wirtz nei quarti. Inoltre, la Roja va a segno da otto gare consecutive e in ben sei di queste ha realizzato due o più reti.

L’esatto contrario della Francia, giunta in semifinale con il minimo sforzo offensivo. Nessun gol è arrivato su azione dei tre realizzati in questa competizione. Una statistica tutt’altro che postiiva considerando l’ottima difesa degli avvesari. La Francia poi, ha segnato un gol o meno in sette degli ultimi otto scontri diretti che l’hanno vista contrapposta alla Spagna e solo in due degli ultimi otto match hanno segnato entrambe le

Diamo come favorita la Spagna, al termine di una partita molto tirata che potrebbe risolversi dopo i 90 minuti regolamentari.

Spagna-Francia, dove vederla

La partita sarà trasmessa questa sera in chiaro su Rai 1, con calcio d’inizio alle ore 21. Per gli abbonati di Sky, i canali di riferimento saranno il 201, 202, 213 e il 251.

Spagna-Francia, le probabili formazioni

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Navas, Nacho, Laporte, Cucurella; Fabian Ruiz, Rodri; Yamal, Dani Olmo, N. Williams; Morata. All. De la Fuente
FRANCIA (4-3-1-2): Maignan; Koundé, Saliba, Upamecano, T. Hernandez; Kanté, Tchouameni, Rabiot; Griezmann; Kolo Muani, Mbappé. All. Deschamps

 

 

(Credits: Getty Images)