EUROPA LEAGUE: SEI GARE DA NON PERDERE

EUROPA LEAGUE: SEI GARE DA NON PERDERE

EUROPA LEAGUE: SEI GARE DA NON PERDERE

159
0

L’Europa League torna in campo: d’ora in poi si fa sul serio con i margini di errore ridotti al minimo. La 4° giornata rappresenta la prima gara di ritorno con le squadre che iniziano a fare i conti e intravedere la reale possibilità di approdare agli ottavi o al passaggio forzato per i sedicesimi. Le gare di oggi da non perdere:

Lione – Sparta Praga: Nel gruppo A si affrontano la prima e la seconda in classifica, all’andata è stato un vero spettacolo grazie al rocambolesco 3-4 per il Lione. Lo Sparta Praga ha in mente di prendersi una rivincita in questa trasferta francese oltre che guadagnare punti importanti per consolidare il secondo posto o meglio ancora riaprire i giochi all’interno del girone. Il Lione vorrebbe invece chiudere la pratica portandosi a 12 punti e per farlo farà affidamento su un Paquetà in stato di grazia.

Monaco – PSV: Allo stadio Louis II, il Monaco ospita il PSV in questa prima gara di ritorno del gruppo B, dove tutto è ancora in discussione. I monegaschi guidano il girone, ma sia gli avversari che il Real Sociedad sono pronti ad insidiarli. All’andata la partita è finita 2-1 per il Monaco che, in questa edizione, non conosce ancora sconfitta.

Olympiacos – Francoforte: Due squadre divise da un solo punto e che si giocano il primo posto nel girone. I tedesci, allo stadio Karaiskakis del Pireo tentano il colpo grosso per allungare in classifica e mettere più di un piede negli ottavi, forti anche del 3-1 nella sfida d’andata.

Leicester – Spartak Mosca: Il Leicester, inizialmente il più quotato per il passaggio del turno insieme al Napoli, combatte a distanza con il Legia Varsavia e gli stessi azzurri per il passaggio del turno. Sulla sua strada lo Spartak Mosca, sconfitto in un pirotecnico 3-4 in terra russa.

Leverkusen – Betis: Entrambe appaiate a 7 punti ed entrambe decise a dare uno strappo alla classifica. È questa la situazione in cui scenderanno in campo Leverkusen e Betis che, questa sera, si giocheranno una fetta importante del passaggio del turno. All’andata ci fu perfetto equilibro come testimonia il risultato di 1-1.

Galatasaray – Lokomotiv Mosca: Siamo nel gruppo E, lo stesso Di Lazio e Marsiglia, che scenderanno in campo conoscendo già il risultato. I turchi, allenati dall’ex conoscenza del calcio italiano Fatih Terim, vogliono consolidare la prima posizione contro il Lokomotiv attualmente ultimo con un solo punto.

(Credits: Getty Image)

(159)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE