10 foto che raccontano l’Europeo

10 foto che raccontano l’Europeo

10 foto che raccontano l’Europeo

1.46K
4

È stato un Europeo intenso, avvincente ma anche deludente. Il trionfo dei collettivi, del gioco di squadra e della tattica, unito al rilancio di giocatori che avevano trovato problemi e che hanno saputo esaltarsi in Francia. L’Europeo che ha però anche mostrato diversi campioni sotto rendimento, appannati forse da una stagione logorante e un gioco deludente da parte di Nazionali che valgono più dei ct che li allenavano (Inghilterra e Belgio), Euro 2016 è stato però anche una serie di emozioni contrastanti che abbiamo pensato di fissare qui. 10 momenti fatti di pianti, gioie, violenza, stupore, sensualità e sportività e che raccontano bene il valore di un torneo cresciuto per numero di partecipanti e di avvenimenti.

Ho scelto il gol di Shaqiri, decisamente il più spettacolare per quanto inutile per la Svizzera.

L’esultanza dei gallesi, rivelazione della competizione insieme all’Islanda che vi proponiamo con un Haka che ha fatto il giro del mondo, poi “rubata” dai francesi.

L’esultanza smodata degli azzurri dopo la clamorosa vittoria sulla Spagna, il rigore sbagliato da Pellè dopo il gesto gratuito a Neuer di volergli tirare un rigore a cucchiaio e poi sbaglia, gli hooligans inglesi ma soprattutto i violentissimi russi, i meravigliosi tifosi irlandesi, belli ma non quanto Lady Dzemaili, ritratta in tribuna durante Svizzera-Polonia. Infine le lacrime di Ronaldo, uscito per infortunio e toccato da una falena. Un emozione che vivrà al contrario quasi due ore dopo.

Per questo è meraviglioso l’abbraccio del bambino portoghese al tifoso francese in lacrime.

È stato un bell’Europeo insomma, sul gioco si può migliorare ma la spettacolarità non è mai mancata.

(1455)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE