Hertha contro Union, Berlino cuore d’Europa

Hertha contro Union, Berlino cuore d’Europa

Hertha contro Union, Berlino cuore d’Europa

302
0

Questa sera si apre il 27esimo turno in Bundesliga, il secondo dell’era post coronavirus. In un Olimpiastadion a porte chiuse va in scena l’attesissimo derby della capitale con Hertha e Union divise in classifica da un solo punto. Padroni di casa favoriti, dopo la larga vittoria di settimana scorsa in trasferta contro l’Hoffenheim. Ospiti che invece sono chiamati a ritrovare il bottino pieno che manca da troppo tempo. Vi ricordiamo che il match è visibile in live streaming su SNAI.it con calcio d’inizio alle ore 20,30.

QUI HERTHA

La squadra del neo arrivato coach Labbadia (uno dei più apprezzati ed esperti allenatori tedeschi) si presenta al derby con un punto di vantaggio sui rivali, ma soprattutto con 8 lunghezze sulla zona playout. Un vantaggio che è aumentato grazie alla bellissima vittoria per 3-0 di settimana scorsa in casa dell’Hoffenheim, con goal tutti nel secondo tempo. Vedremo se anche in questa gara, i biancoblu, gestiranno i primi 45 minuti per poi scatenarsi nella ripresa. Interessante notare come l’Hertha arrivi da 7 match con 3 o più goal totali. Ma trattandosi di un derby, sulla carta tirato e teso, il trend potrebbe cambiare. C’è però un filotto di risultati negativi in casa da interrompere, visto che l’ultimo successo di Ibisevic e soci è datato 14 dicembre (1-0 sul Friburgo). E con le previsioni che vedono i padroni di casa favoriti, potrebbe essere la volta buona. Aggiornamenti dall’infermeria: Retik, Kraft e Stark non saranno del match perché infortunati, in dubbio invece Kalou e Wolf.

QUI UNION

L’impatto con la Bundesliga per il neo promosso Union Berlino è stato meno traumatico del previsto. La squadra ha un discreto margine di vantaggio sulla zona retrocessione. Questo grazie alla filosofia del tecnico svizzero Fischer, che ha costruito un assetto tattico compatto e molto aggressivo. Il ko per 2-0 contro il Bayern Monaco, settimana scorsa, è poco indicativo visto il gap tecnico evidente rispetto alla capolista. C’è comunque da dire che, nonostante aver patito il 67% del possesso palla avversario, la squadra ha concesso solo 3 tiri nello specchio della porta, arginando così la potenza di fuoco dei bavaresi. Quanti di voi prevedono un’altra gara dove la difese dell’Union possa dire la sua? Match complicato però per gli ospiti che dovranno fare di necessità virtù viste le tantissime assenze: oltre agli infortunati Becker, Gogia, Malli e Lenz, si aggiunge infatti anche lo squalificato Schlotterbeck.

PROBABILI FORMAZIONI E LAVAGNA TATTICA

L’Hertha dovrebbe proporre un 4-1-3-2: in difesa, il centrale Boyata è uno dei migliori dei suoi in questa stagione. A fare diga a centrocampo Skjelbred mentre a proporre gioco a centrocampo toccherà a Grujic. In avanti ancora bocciatura per l’ex Milan Piatek (che spera di entrare dalla panchina e risolvere lui il match) a cui gli vengono ancora preferiti Ibisevic e Cunha, entrambi in rete settimana scorsa. L’Union dovrebbe rispondere con un duttile 3-4-2-1, con gli esterni Trimmel e Lenz che al bisogno possono arretrare per formare una difesa a 5. Fra gli uomini più pericolosi dei rossi della capitale c’è proprio Trimmel, autore già di 7 assist in questo inizio di stagione. In avanti, Ingvartsen e Bulter avranno il compito di supportare Andersson, bomber della squadra con 11 reti.

COSA PUÓ SUCCEDERE IN CAMPO?

Lo scorso 11 novembre, il match di andata (vinto per 1-0 dall’Union) ha riportato in Bundesliga un derby che mancava da sei anni con le due formazioni che all’epoca si affrontarono in seconda divisione. Dopo l’ottima prestazione di settimana scorsa, la previsione è quella di vedere l’Hertha condurre il gioco e l’Union difendersi per ripartire in contropiede. Ospiti chiamati a rallentare il ritmo e a metterla sull’agonismo. Questo per le caratteristiche intrinseche degli ospiti, visto che l’Union ha una squadra molto più fisica e più “cattiva”, nel senso buono del termine (53 gialli e 4 rossi finora). Le palle inattive (corner e punizioni nel mucchio) potrebbero essere decisive nel match, visto che Hertha e Union sono rispettivamente la prima e la terza squadra con più duelli aerei vinti in questo campionato. Il goal che aprirà le marcature arriverà proprio da un colpo di testa? In conclusione prevediamo un derby equilibrato che potrebbe essere risolto da un episodio e con un solo goal di scarto.

Qual è il vostro pronostico sul match?

 

(Credits: Getty Images)

(302)

Marco Perciabosco Nato a Milano e per questo indottrinato fin dalla nascita da mio padre alla "malattia" per Inter e Olimpia. La passione e l'amore per il football amer... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI