INTER-EMPOLI, NERAZZURRI IN STRISCIA APERTA CONTRO I TOSCANI

INTER-EMPOLI, NERAZZURRI IN STRISCIA APERTA CONTRO I TOSCANI

INTER-EMPOLI, NERAZZURRI IN STRISCIA APERTA CONTRO I TOSCANI

42
0

Penultima gara nel campionato di Serie A nell’ultima giornata del girone d’andata: si gioca Inter-Empoli, calcio d’inizio alle 20.45, dopo una piccola festa pre-partita insieme ai tifosi per onorare la Supercoppa Italiana appena conquistata nel derby contro il Milan.

 

INTER-EMPOLI, INZAGHI SI AFFIDA AGLI UOMINI DELLA SUPERCOPPA

Simone Inzaghi dovrebbe giocare con lo stesso undici di partenza visto nelal gara con i rossoneri mercoledì scorso, in alternativa potrebbero esserci dei cambiamenti minimi, ma nulla che intaccherà così pesantemente lo scacchiere vista la distanza tra l’appuntamento precedente e quello successivo in casa della Cremonese.

La cabala dice Inter: la formazione nerazzurra vince contro l’Empoli da dieci partite consecutive, ha conquistato i tre punti in sedici delle ultime diciassette occasioni (solo un pari a reti bianche nel 2015 in Toscana). L’ultima affermazione empolese sempre in casa Empoli, causa un’autorete di Materazzi al 94′ nell’aprile del 2006. Per l’ultima vittoria dei toscani al Meazza bisogna invece risalire al 2004, stesso minuto dell’autogol del centrale interista ma con Tommaso Rocchi (futuro nerazzurro) nel tabellino marcatori.

 

INTER-EMPOLI, LA GARA DEGLI EX

Sarà anche una sfida tra ex, anche se probabilmente ce ne sarà in campo soltanto uno, Martin Satriano, attaccante uruguaiano in prestito dai nerazzurri all’EmpoliZanetti pare intenzionato a schierarlo al fianco di Caputo, mentre Inzaghi non dovrebbe fare lo stesso con Asllani, passato l’estate scorsa dalla Toscana a Milano. Tra gli infortunati degli ospiti figura anche Mattia Destro, un passato nella Primavera nerazzurra.

 

(Credits: Getty Images)

(42)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE