La speranza è l’ultima a morire.

La speranza è l’ultima a morire.

La speranza è l’ultima a morire.

64
0

Che scrivere? Che dire?

Mi sale la rabbia a dover parlare della Roma, il disfattismo logorroico che gravita intorno a Trigoria è nauseabondo, la negatività impera.

Come ho sempre detto, noi conosciamo solo il 50% di quello che realmente accade, le scelte strategiche, l’amministrazione, sono convinta che tutto possa avere una spiegazione a lungo termine.

Polemiche su polemiche per le scelte di mercato, è vero per ora stiamo solo collezionando delle figuracce inenarrabili, nessuno, io in primis, vede la luce folgorante negli occhi dei nostri giocatori, però la speranza deve essere l’ultima a morire, non si può essere sempre gufi e mai aquile (non quella della Lazzie!)

Monchi al rogo e Di Francesco crocifisso? Sempre così in questa città…tutti allenatori e tutti DS!

Non mi sembra che le altre squadre siano fenomenali, d’altronde nemmeno Cristiano Ronaldo ha ancora fatto un golden gol da storia di calcio.

Lo scorso anno abbiamo visto i miracoli in Champions (pur non vincendo una mazza!), e vorremmo che anche quest’anno fosse tutto meraviglioso e non un battito d’ali da ricordare, abbiamo giocato con la squadra che aveva costruito Walter Sabatini, a cui facciamo un grande in bocca al lupo, che tanti avevano demonizzato e che adesso rimpiangono, ora il demonio è Monchi che ha venduto e comprato sotto le direttive della società e seguendo il suo fiuto.

Diamo tempo a questi uomini di lavorare e magari far sbocciare le nuove leve, la Roma è una squadra giovane e con potenziale e tante certezze, l’avvilimento è giustificato se ragioniamo di pancia, invito tutti ad ascoltare  anche la capoccia. Concediamo una chance!

Domenica giochiamo con il Chievo, Schick e Pastore out per infortunio, però Dzeko non ci molla, ed ora che è diventato Dottore in Scienze dello Sport, spero voglia festeggiare la laurea con una vittoria, il Chievo non mi sembra imbattibile e la Roma dovrebbe approfittare per recuperare punti in stima e in classifica.

Io spero e continuo a credere nella buona fede e nell’impegno di tutti.

Foza giallorossi!

Credits: Getty Images

(64)

Valentina Mezzaroma Romana (il cognome non ne fa mistero) nata il 16 agosto. Leone doc! Vi risparmio l'anno. Troppo anziana! Grande passione per il calcio e i motori, da ... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI