Lione – Marsiglia, altra serata di follia in Ligue 1

Lione – Marsiglia, altra serata di follia in Ligue 1

Lione – Marsiglia, altra serata di follia in Ligue 1

200
0

Non c’è pace in Ligue 1. Dopo la bufera di Nizza-Marsiglia, ecco un nuovo increscioso episodio che non fa certo onore alle tifoserie francesi. Se da un lato il PSG continua felice la sua corsa solitaria, dall’altro, alcune frange violente non smettono mai di sorprendere, in negativo.

Succede tutto a pochi minuti dal fischio di inizio di Lione – Marsiglia, in programma al Grupama Stadium di Lione ieri sera alle 20,45, quando al 6° minuto una bottiglietta d’acqua lanciata dagli spalti colpisce in testa Dimitri Payet dell’Olympique Marsiglia. Il giocatore è stato prontamente soccorso dai sanitari, ma visti gli animi a bordo campo, arbitro e capitani hanno deciso di sospendere temporaneamente l’incontro, prima che arrivasse dalla Lega Calcio Francese l’ordine di rinviare il match a data da destinarsi.

In più, con la chiusura della sfida è arrivata anche la decisione di squalificare per un turno lo stadio di casa dell’Olympique Lyonnaise in via precauzionale, mentre una sentenza definitiva potrebbe rivelarsi anche peggiore. Nel frattempo, per la formazione guidata da Peter Bosz sembra sia inevitabile che la prossima partita casalinga in calendario, quella del 1 dicembre contro il Reims, si giocherà a porte necessariamente chiuse.

 

Nizza – Marsiglia, una notte di fine agosto

Sono passati poco meno di quattro mesi dalla serata folle di Nizza, quando il 22 agosto 2021 a campionato praticamente appena cominciato, nel derby della Provenza-Costa Azzurra, la partita ha preso una piega del tutto incontrollata. All’Allianz Riviera, una bottiglietta scagliata ai danni anche in quell’occasione al solito Payet dai supporters del Nizza ha dato il via a una maxi rissa che ha coinvolto chiunque, tra ultras, calciatori, allenatori e maestranze delle rispettive squadre, in un tutti contro tutti dove, in uno spettacolo davvero brutto fatto poi di squalifiche e sanzioni, a perderci è stato soprattutto il calcio.

Evidentemente fare tesoro dei propri errori è un adagio che tra certi tifosi proprio non va giù.

 

(Credits: Getty Images)

(200)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE