Meravigliosamente Dea Atalanta

Meravigliosamente Dea Atalanta

Meravigliosamente Dea Atalanta

96
0

È stata un’Atalanta meravigliosa, quella vista ieri sera allo stadio Asim Ferhatović Hase di Sarajevo.
Non c’è stata storia, per la squadra bosniaca, che nonostante il 2-2 dell’andata, è caduta in casa nel secondo turno preliminare di Europa League.

Ad aprire le danze per la squadra bergamasca è Palomino, che la butta dentro di testa. A seguire è il Papu Gomes a lasciar partire un bolide che lascia gli avversari tramortiti. Il Sarajevo non reagisce e allora la Dea punge ancora grazie a Masiello.
Con la qualificazione acquisita, parte la goleada nerazzurra: Gomez, autorete di Ahmetovic e tripletta finale del nuovo arrivato Barrow.

Tutto bellissimo, tutto perfetto.
Ora, al terzo turno, l’Atalanta incontrerà l’H. Haifa. Il viaggio Europa League continua.

 

snai_atalanta

(96)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI