PESSINA-MONZA, RITORNO ALLE ORIGINI

PESSINA-MONZA, RITORNO ALLE ORIGINI

PESSINA-MONZA, RITORNO ALLE ORIGINI

72
0

Sempre più vicino il ritorno di Matteo Pessina al Monza, squadra nelle cui fila è cresciuto fino a esordire in prima squadra in Serie C . Il 25enne, centrocampista dell’Atalanta e campione europeo con la Nazionale, sembra ormai destinato a indossare la casacca della sua città natale.

Pessina è da tempo nella lista dei desideri di Galliani, a cui si aggiungono altri due atalantini: Matteo Lovato e Nicolò Cambiaghi, anche quest’ultimo monzese e in prestito al Pordenone. Osserva il Milan, il quale nel 2015, dopo il fallimento del Monza, ingaggiò il centrocampista per poi girarlo in prestito al Lecce. Successivamente, avvenne il passaggio definitivo agli orobici nel 2017 in ottica dello scambio con Andrea Conti, ma i rossoneri hanno conservato il diritto del 50% dalla rivendita del giocatore.

Grandi ambizioni per la neopromossa biancorossa che, dopo gli acquisti di Ranocchia e Cragno, si sta muovendo per rimanere nella massima competizione italiana. Altri obiettivi di mercato rispondono ai nomi di Andrea Pinamonti, valutato 20 milioni dall’Inter, e Joao Pedro, corteggiato anche dal Torino, ma il cui destino è legato alle sorti di Andrea Belotti. A chiudere la lista altri giocatori esperti come Candreva e Stefano Sensi. Nelle prossime ore Galliani incontrerà i dirigenti dei bergamaschi per limare gli ultimi dettagli, ma ormai il futuro di Pessina sembra destinato al ritorno a casa.

(Credits: Getty Images)

(72)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE