Premier League: Manchester City-Aston Villa, Guardiola vuole il primo posto

Premier League: Manchester City-Aston Villa, Guardiola vuole il primo posto

Premier League: Manchester City-Aston Villa, Guardiola vuole il primo posto

179
0

Continua il turno infrasettimanale di Premier League, stasera all’Etihad si sfidano Manchester City e Aston Villa. I padroni di casa puntano alla testa della classifica, l’Aston Villa deve difendere il quarto posto.

PREMIER LEAGUE: MANCHESTER CITY-ASTON VILLA, I NUMERI

Dopo aver concluso la passata stagione vincendo praticamente tutto, il City quest’anno sta facendo bene in campionato. La squadra di Guardiola si trova, però, al terzo posto, alle spalle di Arsenal e Liverpool; la corsa allo scudetto entra ora nel vivo con il City a -1 dall’Arsenal e a -3 dal Liverpool. Trovare dei difetti nel City è difficile, visto che al momento ha una differenza reti di +35, con 63 gol fatti e 28 subiti.

La stagione dell’Aston Villa è eccezionale. La formazione di Emery, attualmente quarta, sta lottando per qualificarsi in Champions e non si trova troppo lontana dal City. Al momento sono cinque i punti di differenza, che potrebbero diminuire, se l’Aston Villa dovesse battere la corazzata City.

Per gli ospiti non sarà facile fermare la squadra di Guardiola, ma l’Aston Villa ci è già riuscita quest’anno nel match d’andata.

PREMIER LEAGUE: MANCHESTER CITY-ASTON VILLA, CURIOSITÀ

Il Manchester City realizza il 24% dei suoi gol fra i minuti 76-90; l’Aston Villa realizza il 29% dei suoi gol fra i minuti 16-30.

Il City chiude il primo tempo in vantaggio nel 53% delle partite, mentre l’Aston Villa nel 45% dei match.

In media il Manchester City ha segnato 1.8 gol a partita contro l’Aston Villa, mentre l’Aston Villa ha segnato 1.2 gol.

In media il City segna 2.53 gol quando gioca in casa; l’Aston Villa, invece, segna 1.6 gol quando gioca in trasferta.

PREMIER LEAGUE: MANCHESTER CITY-ASTON VILLA, GIOCATORI DA TENERE D’OCCHIO

Il match di stasera è anche la sfida tra i due miglior marcatori della Premier: Halland e Watkins. L’attaccante norvegese è il capocannoniere con 18 punti, a quota 16 segue Watkins. L’attaccante dell’Aston Villa ha segnato le stesse reti di Salah e Solanke.

PREMIER LEAGUE: MANCHESTER CITY-ASTON VILLA, PRONOSTICO

L’Aston Villa, quest’anno, sta facendo un ottimo campionato, ma giocare contro il City non è mai semplice, per questo la squadra di Guardiola rimane la facvorita per la vittoria.

PREMIER LEAGUE: MANCHESTER CITY-ASTON VILLA, LE PROBABILI FORMAZIONI

Manchester City (4-3-3): Ederson; Lewis, Ruben Dias, Akanji, Aké; Bernardo Silva, Rodri, De Bruyne; Foden, Haaland, Doku. All.: Guardiola.

Aston Villa (4-4-2): Martinez; Konsa, Carlos, Torres, Moreno; Bailey, Tielemans, Douglas Luiz, Rogers; Diaby, Watkins. All.: Emery.

 

 

(Credits: Getty Images)

(179)

Redazione Redazione SNAI Sportnews... VAI ALLA PAGINA AUTORE