REAL MADRID CAMPIONE DI SPAGNA, ANCELOTTI RECORD: RE IN 5 PAESI

REAL MADRID CAMPIONE DI SPAGNA, ANCELOTTI RECORD: RE IN 5 PAESI

REAL MADRID CAMPIONE DI SPAGNA, ANCELOTTI RECORD: RE IN 5 PAESI

310
0

Carlo Ancelotti ha pubblicato un libro dal titolo “Preferisco la Coppa” eppure ieri ha stabilito un record che resterà a lungo nella leggenda: è l’unico allenatore ad aver vinto i cinque principali campionati europei. Chissà se gli darà lo spunto per mettersi di nuovo all’opera come scrittore, di sicuro gli darà la convinzione di andare ancora avanti come tecnico, perché qualcuno, dopo le esperienze al Napoli e all’Everton, l’aveva dato per bollito, ma Florentino Perez, magari per ripiego stando a quanto svelato da Allegri, l’ha chiamato al Real Madrid dopo l’addio di Zidane e Don Carlos l’ha ripagato riportando i blancos sul tetto di Spagna dopo due anni, con il titolo numero 35 della propria storia.

 

REAL MADRID CAMPIONE DI SPAGNA IN ANTICIPO, ANCELOTTI DOMINATORE

Il Real Madrid non ha semplicemente vinto il campionato, l’ha dominato dall’inizio alla fine. Ha perso la prima partita all’ottava giornata nel momento più delicato, subito dopo la sorprendente caduta in Champions con lo Sheriff Tiraspol, poi si è ripreso alla grande e dal 30 ottobre al 12 dicembre ha ottenuto dieci successi consecutivi tra Liga ed Europa, a gennaio ha conquistato la Supercoppa di Spagna e poi ha continuato a vincere ancora, con rari stop. L’unica onta che resta in una stagione meravigliosa è lo 0-4 subito dal Barcellona che era nel suo momento migliore dopo l’arrivo di Xavi, mentre quel giorno al Bernabeu mancava Benzema, l’uomo copertina di questo Real Madrid. Poi il capolavoro a Siviglia: rimonta 0-2 a 3-2 e titolo in cassaforte, con la matematica certezza arrivata ieri grazie al 4-0 all’Espanyol, con ben quattro giornate di anticipo. Sensazionale.

 

REAL MADRID CAMPIONE DI SPAGNA, ANCELOTTI EROE DEI 5 MONDI

Il primo campionato vinto da Carlo Ancelotti è stato quello italiano: allenava il Milan che aveva già portato sul tetto d’Europa e nel 2003-04 si prese anche il titolo nazionale. Alla Juve aveva conquistato la fama di perdente di successo: forse mancava soltanto il feeling giusto. La prima esperienza all’estero di Ancelotti è stata in Premier League, al Chelsea e ha subito trionfato (2009/10), poi è andato al Paris Saint-Germain, stavolta ha fallito un po’ a sorpresa al primo tentativo, ma si è rifatto nel 2012-13, subito dopo è andato al Real, gli ha regalato la Decima (Champions, si intende) ma non la Liga, mentre al Bayern Monaco, nella sua unica stagione (2016-17), si è preso il Meisterschale. Ecco, lì sembrava cominciata la parabola discendente e invece, rieccolo, 2021-22, con un altro titolo in tasca. Italia, Inghilterra, Francia, Germania, Spagna: il quadro è completo.

 

REAL MADRID CAMPIONE DI SPAGNA, ANCELOTTI ORGOGLIOSO

Carlo Ancelotti lo ha detto subito dopo il trionfo: “Sono fiero di quanto fatto, oggi voglio solo festeggiare”. Giusto così, ci mancherebbe. Il tecnico non si toglie sassolini dalle scarpe, eppure potrebbe, confermando la sua grande signorilità, oltre che competenza: “Sono molto emozionato, la stagione è stata spettacolare, molto regolare. Devo ringraziare i giocatori per il lavoro svolto e per l’atteggiamento. I cinque titoli nei cinque campionati principali? Tutto questo mi riempie d’orgoglio. Mi piace quello che faccio, ne sono fiero. Voglio continuare a vincere titoli con il Real Madrid. E dico ai tifosi che mercoledì, contro il Manchester City in Champions, servirà questa atmosfera al Santiago Bernabeu”.

 

REAL MADRID CAMPIONE DI SPAGNA, ANCELOTTI SOGNA LA CHAMPIONS

Ripartiamo dalle ultime parole di Carlo Ancelotti, allora. La Champions, del resto, è la sua casa, nel ha vinte già tre, due con il Milan e una con il Real Madrid e ora sogna il ribaltone mercoledì al Bernabeu contro il Manchester City per conquistare la finale, così come gli era riuscito agli ottavi contro il Psg. Karim Benzema è pronto, il suo allenatore si aspetta un’altra impresa.

 

(Credits: Getty Images)

(310)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE