SERIE A 2021/2022: VERDETTI, ALBO D’ORO E CLASSIFICA MARCATORI

SERIE A 2021/2022: VERDETTI, ALBO D’ORO E CLASSIFICA MARCATORI

SERIE A 2021/2022: VERDETTI, ALBO D’ORO E CLASSIFICA MARCATORI

71
0

Il Milan non scivola nel finale e mette in archivio la partita contro il Sassuolo già dopo 45′ vanificando il successo dell’Inter contro la Sampdoria: lo scudetto è rossonero, il 19esimo della storia milanista, tanti quanti i cugini.

L’epilogo in zona retrocessione, invece, è stato al cardiopalma: Salernitana presa a pallonate dall’Udinese già nel primo tempo, eppure il Cagliari non è riuscito a fare quell’unico gol che gli serviva per assicurarsi la permanenza in A.

Il paradosso è che, nonostante la batosta casalinga per 4-0 contro l’Udinese, i tifosi campani hanno festeggiato la loro vittoria più importante: salvezza ottenuta. Ciro Immobile si consacra re dei cannonieri con 27 gol all’attivo; Milan, Inter, Napoli e Juventus qualificate in Champions League; Lazio e Roma in Europa League; Fiorentina in Conference League.

CAMPIONE D’ITALIA 2021/2022
MILAN

AMMESSE ALLA CHAMPIONS LEAGUE
MILAN, INTER, NAPOLI, JUVENTUS

AMMESSE ALL’EUROPA LEAGUE
LAZIO, ROMA

AMMESSA ALLA CONFERENCE LEAGUE
FIORENTINA

RETROCESSE IN SERIE B
VENEZIA, GENOA, CAGLIARI

ALBO D’ORO
JUVENTUS 36  scudetti
INTER 19
MILAN 19
GENOA 9
BOLOGNA 7
PRO VERCELLI 7
TORINO 7
ROMA 3
FIORENTINA 2
LAZIO 2
NAPOLI 2
CAGLIARI 1
CASALE  1
H. VERONA 1
NOVESE 1
SAMPDORIA 1

CLASSIFICA MARCATORI

27 reti: Immobile (7 rig.) (Lazio).

24 reti: Vlahovic (5 rig.) (Juventus).

21 reti: Martinez (3 rig.) (Inter).

17 reti: Simeone (H. Verona); Abraham (3 rig.) (Roma).

16 reti: Scamacca (1 rig.) (Sassuolo).

15 reti: Berardi (6 rig.) (Sassuolo).

14 reti: Arnautovic (2 rig.) (Bologna); Osimhen (Napoli).

13 reti: Pasalic (Atalanta); Joao Pedro (3 rig.) (Cagliari); Pinamonti (4 rig.) (Empoli); Dzeko (Inter); Deulofeu (1 rig.) (Udinese).

12 reti: Caprari (2 rig.) (H. Verona).

11 reti: Barak (4 rig.) (H. Verona); Milinkovic-Savic (Lazio); Giroud (2 rig.), Leao (Milan); Insigne (9 rig.), Mertens (1 rig.) (Napoli); Caputo (Sampdoria); Beto (Udinese).

10 reti: Zapata (3 rig.) (Atalanta); Dybala (1 rig.) (Juventus); Bonazzoli (2 rig.) (Salernitana); Raspadori (Sassuolo).

9 reti: Muriel (2 rig.) (Atalanta); Destro (Genoa); Morata (1 rig.) (Juventus); Pedro (Lazio); Pellegrini (2 rig.) (Roma); Henry (Venezia).

8 reti: Perisic (1 rig.) (Inter); Ibrahimovic (Milan); Verde (1 rig.) (Spezia); Belotti (3 rig.) (Torino);

7 reti: Nico Gonzalez (3 rig.) (Fiorentina); Calhanoglu (3 rig.) (Inter); Fabian Ruiz (Napoli); Candreva (1 rig.) (Sampdoria); Traore (Sassuolo); Brekalo (Torino); Molina (Udinese); Aramu (3 rig.), Okereke (Venezia).

6 reti: Malinovskyi (Atalanta); Barrow, Orsolini (2 rig.) (Bologna); Bajrami (3 rig.), Zurkowski (Empoli); Criscito (6 rig.) (Genoa); Correa (Inter); Felipe Anderson, Zaccagni (2 H. Verona) (Lazio); Kessie (2 rig.) (Milan); Zielinski (Napoli); Gabbiadini (Sampdoria); Gyasi (Spezia); Sanabria (Torino).

5 reti: Hickey (Bologna); Pavoletti (Cagliari); Di Francesco (Empoli); Torreira (Fiorentina); Dumfries, Sanchez (Inter); Bonucci (3 rig.), Kean (Juventus); Luis Alberto (Lazio); Hernandez (1 rig.), Messias, Tonali (Milan); Lozano (Napoli); Mkhitaryan (Roma); Djuric (1 rig.), Verdi (1 rig.) (Salernitana); Manaj (2 rig.) (Spezia); Lukic (3 rig.) (Torino); Udogie (Udinese).

4 reti: Koopmeiners (Atalanta); Deiola, Pereiro (Cagliari); Biraghi (1 rig.), Bonaventura (Fiorentina); Faraoni, Kalinic, Tameze (H. Verona); Cuadrado (Juventus); Acerbi (Lazio); Rrahmani (Napoli); Veretout (1 rig.) (Roma); Quagliarella (1 rig.) (Sampdoria); Frattesi (Sassuolo); Pobega (Torino); Pussetto (1 rig.) (Udinese).

3 reti: De Roon, Ilicic (Atalanta); De Silvestri, Svanberg (Bologna); Keita Baldé (Cagliari); Cutrone (Empoli); Piatek, Saponara, Sottil (Fiorentina); Barella, Skriniar (Inter); De Ligt, Locatelli, McKennie (Juventus); Lazzari (Lazio); Diaz (Milan); Elmas, Koulibaly, Petagna, Politano (Napoli); El Shaarawy, Ibanez, Shomurodov, Smalling (Roma); Sabiri, Thorsby (Sampdoria); Agudelo, Bastoni S. (Spezia); Bremer, Pjaca, Singo (Torino); Pereyra (1 rig.) (Udinese); Crnigoj (Venezia).

2 reti: Miranchuk (Atalanta); Sansone, Theate (Bologna); Bandinelli, Henderson, La Mantia, Romagnoli, Stulac (Empoli); Arthur Cabral, Duncan, Maleh (Fiorentina); Fares (Genoa); Lasagna (H. Verona);  Brozovic, Darmian, Dimarco, Gagliardini (Inter); Chiesa (Juventus); Bennacer, Calabria, Florenzi, Rebic (Milan); Cristante, Felix, Oliveira (1 rig.), Zaniolo (Roma); Coulibaly M., Ederson (Salernitana); Yoshida (Sampdoria); Defrel, Djuricic, Maxime Lopez (Sassuolo); Erlic, Maggiore, Nzola (Spezia); Praet (Torino); Becao, Forestieri, Marí, Samardzic, Success (Udinese); Ceccaroni (Venezia).

1 rete: 108 calciatori.

(Credits: Getty Images)

(71)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE