Serie A, niente più Tim nel nome! Dal 2024/25 sarà Enilive

Serie A, niente più Tim nel nome! Dal 2024/25 sarà Enilive

Serie A, niente più Tim nel nome! Dal 2024/25 sarà Enilive

14
0

La Serie A cambia nome. Dopo 25 anni, niente più Tim, ma il campionato di calcio italiano diventerà Enilive, società appartenente al gruppo Eni. Enilive sarà dunque il title sponsor della Serie A a fronte di un accordo triennale che porterà nelle casse della Lega oltre 60 milioni di euro, poco più di 20 ogni stagione. Questo un estratto del comunicato con il quale Eni ha ufficializzato la nuova partner con la Serie A.

“Nell’ambito dell’accordo Enilive darà il suo contributo al mondo del calcio attraverso l’introduzione di soluzioni per una mobilità sempre più sostenibile. Enilive esprime grande entusiasmo per l’avvio della partnership con la Lega Serie A, che consentirà alla società di essere sempre più vicina a tutti gli italiani, e di far conoscere il nuovo brand e la trasformazione che esso rappresenta ai milioni di clienti che ogni giorno già frequentano e vivono la nostra capillare rete di stazioni di servizio».

Si conclude quindi un’era, quella di Tim, iniziata nel lontano 1998-99. Un’altra epoca, decisamente. Nel calciomercato estivo l’Inter di Moratti affiancò Baggio a Ronaldo, il Parma di Malesani acquistò Veron, mentre alla Lazio andarono Mihajlovic, Vieri e Stankovic. Un’annata dolce anche per Simone Inzaghi: l’attuale tecnico dell’Inter esordì in quella stagione con il Piacenza. Fu il Milan di Zaccheroni ad aggiudicarsi lo Scudetto, succedendo alla Juventus campione in carica trascinata dal Pallone d’Oro Zizou Zidane.

Nel frattempo, la Lega Serie A ha annunciato il prosieguo dell’accordo con Trenitalia per Frecciarossa riguardo le sponsorizzazioni per Supercoppa e Coppa Italia per altre tre stagioni.

 

(Credits: Getty Images)

(14)

Redazione Redazione SNAI Sportnews... VAI ALLA PAGINA AUTORE