I numeri confermano: Napoli pronto per lo scudetto

I numeri confermano: Napoli pronto per lo scudetto

I numeri confermano: Napoli pronto per lo scudetto

397
0

Le premesse per una serie A 2017-2018 finalmente da scudetto, ci sono tutte. Oggi al Napoli può pure bastare il “premio della critica” con una lunga serie di numeri e record da far impallidire quelli che in futuro dovrebbero migliorarli.

Si è cominciato un anno fa, con Gonzalo Higuain capocannoniere di tutti i tempi nella massima serie: mai nessuno in passato era riuscito a segnare 36 gol in un campionato di serie A a 20 squadre. Quest’anno la lista si allunga, sempre in termini di gol realizzati. Nessun altro in Europa, relativamente ai 5 campioni campionati più importanti, può vantare ben quattro calciatori in doppia cifra come li ha il Napoli: Mertens a quota 25, Insigne a 16, Callejon a 13 e Hamsik 11. In totale fanno 65 e da soli hanno fatto più gol di tutta l’Inter (64), del Torino di Belotti (63) e del Milan (53). Qualcosa di clamoroso, come il primato da strappare alla Juventus che nel 1949-1950, 67 anni fa, vinse lo scudetto con Boniperti: basterà un’altra rete e gli azzurri, attualmente a quota 46, saliranno in testa al podio.

Migliorata anche una serie di record di club. Quello delle reti stagionali, che apparteneva sempre a Sarri con i 106 gol messi a segno nella scorsa annata agonistica: con la cinquina di Torino il record è per adesso di 107 reti. Poi, la vittoria più larga in trasferta (1-7 a Bologna), il maggior numero di vittorie esterne (12), il maggior numero di punti ottenuti lontano dal San Paolo (40), il maggior numero di reti segnate in campionato (86).

E poi, con gli attuali 80 punti, il Napoli ha migliorato anche il numero di punti ottenuti nelle prime 36 giornate di campionato, che erano 76 nella stagione 2015-2016. Basterà tutto questo per accreditare il Napoli come seria rivale della Juventus per lo scudetto del prossimo campionato? Probabilmente sì, se De Laurentiis riuscirà a tenere unito lo spogliatoio e Sarri sulla panchina del Napoli.

(397)

Raffaele Auriemma Tifoso sfegatato del "Ciucciariello", è telecronista sportivo di Premium Sport, in cui racconta, con la sua inconfondibile voce, le partite del suo a... VAI ALLA PAGINA AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI