SERIE B BARI-PALERMO ANTICIPO DA SOGNO

SERIE B BARI-PALERMO ANTICIPO DA SOGNO

SERIE B BARI-PALERMO ANTICIPO DA SOGNO

3
0

Ci saranno oltre ventimila spettatori allo stadio San Nicola di Bari, stasera, per l’anticipo della seconda giornata di Serie B tra i pugliesi e il Palermo. È una sfida tra neopromosse, ma presentandola così si corre il rischio di sminuirla. Perché in campo andranno due squadre che hanno voglia di stupire e che, considerando anche le operazioni di mercato che si susseguiranno da qui al 1° settembre, probabilmente avranno la possibilità di lottare per un posto nei playoff.

SERIE B BARI-PALERMO CHE SPETTACOLO

Bari e Palermo hanno cominciato alla grande le rispettive stagioni. I pugliesi hanno eliminato il Verona dalla Coppa Italia vincendo 4-1 al Bentegodi e poi hanno pareggiato 2-2 a Parma all’esordio in campionato dimostrando di poter lottare alla pari con una delle corazzate del campionato. I siciliani, che in coppa sono stati battuti 3-0 dal Torino quando erano ancora senza allenatore dopo le dimissioni di Baldini, ma con l’arrivo di Corini hanno conquistato subito i tre punti in B superando 2-0 il Perugia. Oggi, allora, è previsto spettacolo al San Nicola.

SERIE B BARI-PALERMO LE PAROLE DEGLI ALLENATORI

Michele Mignani non vede l’ora di vedere il suo Bari in campo: “Nella scorsa stagione abbiamo avuto il piacere di vivere serate meravigliose con tanta gente allo stadio. C’è grande voglia da parte nostra di dare soddisfazioni ai tifosi e fare quindi una bella partita contro il Palermo. Ho tutta la rosa a disposizione, siamo già avanti riguardo a idee e concetti, adesso dobbiamo cercare di avere continuità nelle prestazioni. Mercato? Finisce a fine agosto e ci possono essere occasioni. Stiamo riflettendo e valutando diverse cose. Magari possono venire fuori idee”. Il mercato è il fulcro della conferenza di Eugenio Corini alla vigilia: “L’idea è quella di alzare il nostro livello con ancora quattro-cinque acquisti. Contro il Bari non sarà facile. Ha vinto con merito la Serie C ed è partita forte anche in Coppa Italia e con il Parma. Conosciamo le difficoltà ma il nostro obiettivo è quello di consolidare quanto messo in mostra con il Perugia”.

SERIE B BARI-PALERMO LE SCELTE DEGLI ALLENATORI

Mignani ha recuperato Ceter e lo ha convocato per la sfida con il Palermo anche se non lo manderà in campo dal 1′. Così davanti ci sarà la coppia formata da Antenucci e Cheddira, con fari puntati soprattutto su quest’ultimo, tra i più in forma. Nel Palermo sarà Brunori l’uomo chiave: farà reparto da solo in attacco, con Elia, Floriano e Valente (o Stoppa) chiamati ad accompagnarlo.

BARI-PALERMO LE PROBABILI FORMAZIONI

Bari (4-3-1-2): Caprile; Pucino, Di Cesare, Terranova, Ricci; Folorunsho, Maiello, Maita; Botta; Antenucci, Cheddira. Allenatore: Mignani
Palermo (4-2-3-1): Pigliacelli; Buttaro, Nedelcearu, Marconi, Crivello; Damiani, Broh; Elia, Floriano, Valente; Brunori. Allenatore: Corini

(Credit: Getty Images)

(3)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE