In serie B i giochi sono ancora aperti

In serie B i giochi sono ancora aperti

In serie B i giochi sono ancora aperti

178
0

Un campionato ancora completamente aperto con 8 squadre in 9 punti, tutto può ancora succedere arrivati alla 25^ giornata di serie B.
Tanti spunti anche questa settimana partiamo da:

FROSINONE-CARPI
Questa sarà la sfida tra due retrocesse che stanno vivendo una fase molto diversa. Il Frosinone è reduce da due vittorie consecutive e si trova a un solo punto dalla vetta della classifica. Dall’altra parte, un Carpi sottotono e scarico, scivolato fuori dalla zona playoff dopo due sconfitte.

AVELLINO-VERONA
Arriva l’ostacolo Verona per l’Avellino. Un impegno ricco di stimoli per Walter Novellino che sta tentando di allontanarsi dagli ultimi posti della classifica. Una gara da non sottovalutare anche per Fabio Pecchia, che deve tornare a vincere in trasferta dopo un digiuno lungo oltre tre mesi e guardarsi le spalle dagli attacchi delle agguerrite inseguitrici.

ENTELLA-SPAL
Tra le inseguitrici del Verona c’è la Spal che con 41 punti occupa la terza posizione in classifica. Sabato alle 18:00 andrà a Chiavari per affrontare l’Entella, su un campo rimasto ancora inviolato. Sarà una partita intensa, con la Spal che vuole tornare a conquistare i tre punti, dopo due pareggi consecutivi. Sfida che vedrà di fronte anche le due magiche coppie del gol: Caputo e Catellani contro Floccari e Antenucci.

BENEVENTO-LATINA
Quarto posto della classifica per i padroni di casa, guidati da un esperto allenatore come Marco Baroni che vuole conquistare tre punti preziosi grazie anche all’energia e all’entusiasmo dei suoi tifosi. I laziali, invece, stanno vivendo una fase di appannamento, infatti dopo aver perso a la Spezia e’ arrivata anche la prima sconfitta in casa nel derby contro il Frosinone.

ASCOLI-TRAPANI
Interessante anche questa sfida soprattutto perché il Trapani, ultimo in classifica, sta tentando in tutti i modi di non perdere le ultime speranze e sta continuando a lottare, tant’è che nelle ultime quattro partire ha conquistato due vittorie e due pareggi. Anche l’Ascoli sta bene e sta dimostrando una grande forza di gruppo, sono 8 i risultati utili consecuitivi di cui l’ultimo pareggio a Ferrara contro la Spal.

CESENA-BARI
Attenzione al Bari chiamato a confermare un posto nei playoff, affronterà un Cesena  che ha fatto grandi progressi nelle ultime partite. Ma il vero protagonista sarà Camplone che l’anno scorso ha guidato i pugliesi fino ai playoff.

 

(Credits: La Presse)

(178)

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI