Serie B, i risultati della 20a giornata

Serie B, i risultati della 20a giornata

Serie B, i risultati della 20a giornata

62
1

Nel turno pre-natalizio di Serie B, l’unica della zona playoff a vincere è il Frosinone. Palermo sempre in testa mentre in zona retrocessione successi importanti per Foggia e Ternana. Scopriamo insieme i risultati della 20esima giornata e le quote SNAI antepost sul vincente campionato.

Il penultimo turno del 2017 della nostra Serie B ha regalato molte sorprese: erano tante le favorite in casa a quota bassa e come spesso succede, ne sono “saltate” molte per la gioia di chi invece ha scommessa contro pronostico. Il Palermo capolista ad esempio, non è andato oltre l’1-1 in casa del Cesena nonostante il vantaggio immediato con Trajkovski. A -2 dai siciliani c’è il Frosinone, unica delle big a vincere ieri. Ma che sofferenza per i ragazzi di Longo in un match che è stato un vero ottovolante di emozioni: Entella avanti al primo minuti, quindi rimonta ciociara (3-1), liguri che accorciano ma vengono ributtati sott’acqua 4-2 per poi segnare il 3-4 su rigore e rendere gli ultimi 15 minuti un vero patema per i gialloblu. Grande protagonisti della serata, Ciano e Ciofani che hanno firmato entrambi una doppietta.

Tre punti che valgono doppio per il Frosinone, visto che oltre al pareggio del Palermo sono arrivate anche le X di Bari (0-0 col Parma), Empoli (1-1 col Brescia) e Cremonese (1-1 nell’anticipo contro il Venezia). Addirittura ko per il Cittadella che partiva favoritissimo contro il Carpi. Emiliani che hanno espugnato il Tombolato con una rete di Verna al 13esimo per poi reggere sul ritorno dei veneti. A mezzo passo dal treno playoff c’è lo Spezia, miglior squadra del momento con 3 vittorie di fila. Minimo sforzo e massimo risultato per gli uomini di Gallo che hanno imposto il fattore campo contro l’Avellino con l’1-0 firmato Marilungo.

In zona salvezza, il fanalino di coda Ascoli prende un punticino in casa contro il Pescara. Un 1-1 firmato Crescenzi e Bianchi. Successo importantissimo e sicuramente inatteso nel risultato per il Foggia che addirittura ne rifila 3 (a zero!) alla Salernitana in trasferta. Satanelli che si scatenano nel finale: fra il minuto 83 e il 90esimo arriva la doppietta di Floriano e la rete di Agazzi in un match che sembrava destinato al pareggio. Goal, spettacolo e punti pesantissimi anche al Liberati dove la Ternana vince lo scontro diretto contro la Pro Vercelli per 4-3. Ospiti avanti dopo soli 4 minuti con Morra ma poi si Montalto mette in scena il suo spettacolo: poker storico in 41 minuti e gara in cassaforte. Inutile il ritorno degli ospiti che vengono così scavalcati in classifica.

Quote SNAI vincente Serie B: Palermo capolista e prima favorita a quota 3. Segue il Frosinone a 5 e quindi un terzetto di avversarie temibili come Empoli, Bari e Parma a 8. Il cerchio delle favorite si chiude qui visto che da lì in poi troviamo quote altissime come il 25 volte la posta di Cremonese e Venezia, il 33 del Cittadella o il 50 di Carpi, Salernitana e Spezia. Via via tutte le altre.

Appuntamento con la B il 27 e 28 dicembre con la 21esima giornata.

 

(Credits: Getty Images)

(62)

Redazione Redazione SNAI Sportnews che tratta tutti gli sport, con le quote, presenti sul sito snai.it... VAI ALLA PAGINA AUTORE

Commento(1)

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI