Serie B, i risultati della 21^ giornata: Palermo campione d’inverno

Serie B, i risultati della 21^ giornata: Palermo campione d’inverno

Serie B, i risultati della 21^ giornata: Palermo campione d’inverno

89
1

Ieri si è giocata l’ultima giornata del 2017 della Serie B che è coincisa anche con l’ultima del girone di andata. Vittorie per Palermo, Frosinone e Empoli. Nel lotto playoff non perde nessuno. In zona retrocessione colpaccio dell’Ascoli a Brescia. Ora un mese di stop. Scopriamo insieme l’offerta SNAI sugli antepost.

Il Palermo batte perentoriamente 3-0 la Salernitana e si laurea campione d’inverno del campionato di Serie B. Chochev, Maiachello e Jajalo firmano la vittoria con gli ospiti costretti all’inferiorità numerica per tutta la ripresa. A -2 dalla capolista troviamo il Frosinone che non molla un centimetro e vince in rimonta in casa del Foggia per 2-1 grazie alla doppietta di Ciofani. Vittoria esterna anche per l’Empoli in uno spettacolare 4-2 in quel di Perugia. Di Carmine da una parte e Caputo dall’altra firmano una personale doppietta con il bomber dei toscani che chiude quindi il girone di andata in testa alla classifica cannonieri con 15 reti.

Assieme all’Empoli a quota 34 troviamo il Bari che dopo lo 0-0 contro il Parma ha chiuso a reti bianche anche contro il Carpi. Parma che aveva pareggiato anch’esso 0-0 in inferiorità numerica nell’anticipo contro lo Spezia. Successi di misura che fanno bene alla classifica sia per la Cremonese (1-0 sul Cesena grazie a Paulinho) e per il Cittadella (2-1 in casa della Pro Vercelli). Esce dalla zona playoff il Venezia che non sa più vincere: Inzaghi perde 1-0 la sfida dell’Adriatico contro il Pescara di Zeman. In zona salvezza l’unica a fare il colpaccio è l’Ascoli che batte 1-0 il Brescia e molla l’ultimo posto in classifica. Vittoria casalinghe invece per Avellino e Entella, entrambe 2-1 rispettivamente su Ternana e Novara.

Si chiude così un girone di andata che dopo una prima parte di grande equilibrio (la classifica resta tuttora molto corta) sta cominciando piano piano a evidenziare le gerarchie che tutti si attendevano già dalle prime giornate. Ora un mese di pausa che servirà ai giocatori per ricaricare le batterie e alle società per fare mercato. Ma SNAI non si ferma, in questo mese infatti potrete scommettere sui vari antepost: dal vincente campionato e capocannoniere, ai testa a testa, passando per i mini gruppi e le singole scommesse sulle squadre (promossa si no e retrocessa si no).

Quote SNAI vincente Serie B: Palermo 3; Frosinone 4; Empoli, Bari e Parma 8; Cremonese 25, Venezia e Cittadella 30; altre squadre in lista tutte oltre quota 50.

(89)

Commento(1)

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI