Verona o Frosinone, chi sarà campione d’inverno?

Verona o Frosinone, chi sarà campione d’inverno?

Verona o Frosinone, chi sarà campione d’inverno?

152
0

Verona o Frosinone chi riuscirà a laurearsi campione d’inverno? Questa ultima giornata del 2016 ci regala l’ avvincente lotta per il primo posto prima della sosta. Un titolo che, stando alle statistiche, parla chiaro: nel campionato a 22 squadre, chi ha chiuso al primo posto il girone d’andata 11 volte su 12 è stato promosso in serie A. Ci proverà oggi il Verona che ospita il Cesena. Gli emiliani in trasferta non hanno mai vinto. Questo ultimo dato potrebbe indurre a pensare che sarà più complesso il test del Frosinone che andrà a Vercelli su un campo dove la Pro ha perso una sola volta contro il Cittadella. Appuntamento a questa sera alle 20:30 per assistere all’infuocato duello a distanza tra Verona e Frosinone. Questa ultima e intensa giornata di Serie B inizierà tra poco con due anticipi: uno alle 15:00 tra Salernitana e Perugia e l’altro alle 17:30 tra Novara e Carpi. A Salerno sarà una partita verità per Alberto Bollini che si gioca tutto dopo 3 sconfitte nelle ultime 4 partite, di cui l’ultima rimediata nel derby contro l’Avellino. Oggi cerca punti contro un Perugia dimezzato a causa delle tante assenze ma che vuole chiudere l’anno confermando il posto valido per la lotta play off.

A proposito di play off occupa il 5° gradino della nostra classifica il Carpi, che finalmente ha ritrovato la sua identità e Castori è pronto a confermare il buon momento della sua squadra anche contro il Novara che dopo un mese di risultati positivi ha perso 4-1 a Chiavari e vuole subito cancellare questa amara sconfitta. Anche il Cittadella tenterà di difendere il 6° posto, maturato dopo 4 sconfitte nelle ultime 5 partite, proprio contro l’Entella che si è ravvivata dopo un momento di flessione. Sono molto curiosa anche di vedere come chiuderà questa prima (faticosa ed estenuante) parte di stagione il nuovo Pisa di Corrado che fa tappa a Benevento. Sarà la sfida tra le due miglior difese del campionato. Da una parte l’ambizioso Benevento, guidato dall’esperto allenatore Marco Baroni. Dall’altra un neo allenatore, Gennaro Gattuso che con grande impegno è riuscito a portare avanti la sua squadra oltre ogni limite.

Buon divertimento e buon anno a tutti!

(Credits: La Presse)

(152)

LASCIA UN COMMENTO

LOGIN REGISTRATI